Estetica Gardenia

Month: Settembre 2019

Scopri dove va a finire il tuo make-up dopo poche ore che ti sei truccata

Scopri dove va a finire il tuo make-up dopo poche ore che ti sei truccata

Ti capita mai nel cambio stagione di pensare che c’è qualcosa che non va nella tua pelle?

Il trucco non tiene fino a sera, “viene risucchiato” entro metà giornata, la pelle “tira”, è capricciosa, si “mangia” tutta la crema appena la applichi.

Devi sapere che l’arrivo dell’autunno comporta un notevole calo dei livelli di umidità e quindi, quando l’aria diventa più asciutta, l’idratazione della nostra pelle viene messa alla prova. Il viso diventa più delicato, la pelle inizia ad avere un aspetto più screpolato e disidratato mostrando una grana più ruvida e disomogenea.

Ecco spiegato perché non è più la stessa! È giunto il momento di aiutarla a superare questo passaggio tra una stagione e l’altra cambiando i prodotti della tua beauty routine, nello specifico:

LATTE DETERGENTE – prediligi un detergente cremoso, esso conferisce maggiore confort ed idratazione rispetto ad uno in formula mousse o gel che tendono a seccare di più la pelle.

PANNO IN MICROFIBRA – Sai che adoro questo strumento per asportare il detergente, tuttavia in questa stagione alcune pelli sono così disidratate che vengono ulteriormente private del loro film idrolipidico dalle microfibre, quindi se fai parte di questa categoria usalo solo la sera, mentre il mattino risciacqua il latte solo con acqua e sii sempre generosa con il tonico a fine detersione.

TONICO – è giunto il momento di usarne in abbondanza, almeno un paio di volte a settimana puoi fare degli impacchi utilizzando delle garzette o delle veline imbibite di prodotto. Bastano anche 5/10 minuti, la tua pelle sarà di sicuro riconoscente e più idratata.

CREMA GIORNO/NOTTE – abbandoniamo le texture fresche e leggere dell’estate per prediligere una crema più corposa e nutriente che soddisfi l’esigenza della nostra pelle in questo preciso momento dell’anno. Se proprio non ti piacciono le creme troppo ricche continua ad usarne una leggera di giorno ma ricorri ad una nutriente per la notte poiché in quel momento la nostra pelle è più predisposta al nutrimento.

SIERO/OLIO – anche in questo caso puoi sostituire il siero idratante che hai utilizzato quest’estate per introdurre al suo posto un siero specifico con una maggior azione antiossidante ed antiage. Se la tua pelle ha un forte bisogno di nutrimento puoi optare anche per un olio (es. di Jojoba) per conferire maggiore elasticità ed idratazione ai tessuti.

MASCHERA – se vuoi ristabilire velocemente la tua pelle, per darle un effetto intensivo puoi fare dei cicli di maschere nutrienti della durata di una settimana. Anziché applicare la maschera una sola volta a settimana la userai tutte le sere per una settimana al mese. Ottime le maschere in crema senza risciacquo.

La tua pelle è troppo importante per scegliere un cosmetico basandosi sulla marca di moda o su un consiglio inesperto, affidati a chi come noi sa riconoscerne le necessità.

RICORDA che solo dopo un’attenta analisi si può ben consigliare un prodotto idoneo! 😉

Se sei indecisa su quale sia il cosmetico adatto a te, non aspettare ancora! Passa in istituto, sapremo indicarti la soluzione corretta per te!

 

Rosanna

La tua Consulente di Bellezza

 

 

Un errore fatale dopo l’estate? Eccolo qui!

 

Salvo rare eccezioni nelle quali alcuni fortunati riescono a beneficiare del sole anche in inverno, la maggioranza di noi appena arriva settembre ripone borse e teli mare nell’armadio per poi ricordarsene solo l’estate successiva.

Peccato che dentro i borsoni rimangano spesso i prodotti solari non finiti durante la stagione estiva pronti per l’anno successivo.

Fai attenzione perchè:

  • La tua pelle merita ancora una attenzione specifica nei confronti del sole anche se hai smesso di andare in spiaggia o il cielo è coperto. Ricorda che gli UVA colpiscono la terra tutto l’anno, maggiormente tra maggio e ottobre, perciò il rischio di fotoinvecchiamento e la conseguente comparsa di macchie è ancora presente.

 

  • Tutti i prodotti cosmetici -quindi anche le protezioni solari- hanno un PAO da rispettare, ossia il tempo in cui il prodotto una volta aperto può essere utilizzato senza effetti indesiderati per il consumatore.

 

  • La maggior parte dei solari è confezionata in tubi termosaldati pertanto è molto facile che il prodotto venendo a contatto con la sabbia in spiaggia o semplicemente con l’aria e che quindi venga contaminato. La crema contenuta al suo interno infatti può trasformarsi in un ricettacolo di germi e batteri che proliferano indisturbati per tutto l’inverno all’interno della confezione… per poi finire spalmati sulla tua pelle 12 mesi dopo! Chiaramente questo problema non sussiste se hai scelto un solare Qbica perché noi pensiamo alla tua pelle e abbiamo volutamente scelto una confezione airless!

 

Il rischio è che applicando il solare l’anno successivo si rischi di sensibilizzare la pelle dando origine a sfoghi, reazioni di intolleranza cutanea o addirittura follicoliti.

 

Cosa fare quindi?
Non buttare la crema solare se ne hai ancora un po’! Utilizzala sul viso fino ad ottobre ed applicala quotidianamente sul dorso delle mani poiché questa è la zona più esposta del nostro corpo, quella che si macchia e rovina più facilmente, quella che spesso rivela la nostra vera età.

 

Questo ed altri preziosi consigli ti aspettano, seguici qui sul blog, su instragram e su facebook!

Rosanna

La tua Consulente di Bellezza

Un errore fatale dopo l’estate? Eccolo qui!
Bella anche in città…

Bella anche in città…

Vacanze finite, colorito ambrato, sei rilassata e tutto sommato sei anche felice di tornare alla quotidianità! In questo momento inizi a pensare a tutti i progetti per l’autunno…

La tua pelle beneficia ancora per un po’ del colorito delle vacanze, peccato che tempo 15 giorni inizia a manifestare i primi cambiamenti: si opacizza, è più secca e ti fa apparire più stanca. Non è colpa dello stress da rientro ma di un invisibile nemico: l’inquinamento.

 

Le polveri sottili e le impurità presenti nell’aria delle nostre città si depositano ogni giorno sulla pelle formando una patina che occlude i pori, ostacolando la regolare fuoriuscita del sebo e limitando l’ossigenazione cutanea.

Oltre a questo alterano brutalmente il film idrolipidico della pelle che è la prima vera barriera che ci difende degli agenti esterni. Questo fenomeno porta l’incremento dei radicali liberi -già abbondantemente sollecitati dall’esposizione solare- i quali aggrediscono le nostre cellule diminuendo l’ossigenazione e la produzione di collagene ed elastina portando la nostra pelle ad invecchiare precocemente.

 

Come difenderti da tutto questo?

Applicando ogni mattina prodotti “barriera”, nello specifico crema e fondotinta super idratanti. Questi ti aiuteranno a mantenere i livelli di umidità naturali della pelle e a rinforzare il film idrolipidico protettivo; esso è indispensabile per mantenere la cute liscia, compatta e protetta dalle aggressioni esterne.

 

Una pelle ben idratata, infatti, si mantiene più forte, sana ed elastica invecchiando quindi più lentamente. Proprio per questo motivo noi abbiamo inserito la nostra linea Be Beautiful Antipollution ideale per difendersi dallo smog.

Seguici sulla pagina Facebook o Instagram per scoprirli, oppure passa in istituto per provarli!

Rosanna
La tua Consulente di Bellezza

TI HANNO DETTO CHE IL SOLE ELIMINA LE IMPURITÀ?

Sappi che è una bugia…

 

Se le ferie estive sono un toccasana per la mente che finalmente si rilassa del tutto, non possiamo dire lo stesso per la pelle che a volte viene stressata in modo eccessivo da sole e caldo presentandoci il conto con macchie solari, secchezza, ruvidità e piccole imperfezioni.

 

Abbiamo sempre sentito dire che il sole “asciuga i brufoli” peccato però che nessuno ti ricordi che i raggi UV inspessiscono la pelle e che il sebo prodotto normalmente si accumuli nei pori ostruendoli. Eccoti spiegato il perché sul viso abbronzato spesso si formino brufoli sottopelle.

 

Se in estate l’abbronzatura migliora nettamente il nostro aspetto facendoci apparire più belle, dall’altra parte i raggi UV e il caldo causano imperfezioni che a fine stagione si notano di più rispetto all’inverno.

Non disperare, la buona notizia è che il periodo di fine estate/inizio autunno è proprio quello ideale per curare il viso e regalargli tutte le attenzioni di cui ha bisogno. Quindi procedi come segue:

-Stimola il turnover cellulare esfoliando settimanalmente la tua pelle, questo è importantissimo per accelerare il naturale processo di distacco delle cellule che hanno terminato il loro ciclo vitale dallo strato superficiale della pelle.

-Idrata a fondo la pelle con un siero idoneo così da rimpolparla e per donarle turgore e nutrimento profondo.

-Esegui un Trattamento Dermopurificante in istituto per eliminare correttamente le impurità, per favorire il ricambio cellulare e donare una nuova luminosità all’incarnato.

 

ma così mi toglierà tutta l’abbronzatura!? Niente di più falso, un trattamento dermopurificante svolto con professionalità e cura non solo farà scomparire le impurità, ma donerà alla tua pelle un colorito luminoso ed uniforme facendo in modo che la tua abbronzatura risulti ancora più bella!

 

Non ti resta che venire a provarlo 😉 Per saperne di più contattaci al numero 0421647450.

 

Rosanna

La tua Consulente di Bellezza

 

TI HANNO DETTO CHE IL SOLE ELIMINA LE IMPURITÀ?
L’estate ti scivola di dosso?

L’estate ti scivola di dosso?

Se la tintarella si sta opacizzando, se la tua pelle si sta desquamando, se applichi litri di prodotti ma “l’effetto neve” quando ti spogli non cessa, ho la soluzione per te!

Quando la pelle è particolarmente disidratata e secca non è sufficiente applicarci sopra un cosmetico qualsiasi, prima è fondamentale esfoliarla per eliminare impurità e cellule che hanno terminato il loro ciclo vitale, solo in un secondo momento la si può idratare con efficacia.

 

So che ti stai chiedendo qual è la soluzione a tutto questo… si chiama PELLE DI SETA ed è un trattamento che rinnoverà profondamente la tua pelle. Grazie all’unione di preziosi olii e Sale finissimo di Salsomaggiore esfolieremo delicatamente tutto il corpo ed al contempo andremo a nutrirlo in profondità.

 

I benefici di questo rituale sono molteplici:

-Piacevoli manualità ti faranno sprofondare nel totale benessere già dai primi minuti di trattamento

-La tua pelle sarà liscia, levigata e morbida come la seta

-La tua abbronzatura sarà fissata e rinnovata in modo uniforme, questo farà sì che possa durare più a lungo

-L’effetto dei cosmetici sarà amplificato in quanto i principi attivi in essi contenuti penetreranno più in profondità aumentando la loro efficacia

-Le epilazioni saranno più efficaci riducendo il rischio di peli sotto pelle e follicolite.

 

Cosa aspetti?
Prova anche tu il nostro rituale PELLE DI SETA per un corpo vellutato ed un’abbronzatura uniforme e duratura!

Chiama il numero 0421647450 e prenota il tuo momento di benessere, ti aspetto…

 

Rosanna

La tua Consulente di Bellezza

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi