TI HANNO DETTO CHE IL SOLE ELIMINA LE IMPURITÀ?

Sappi che è una bugia…

 

Se le ferie estive sono un toccasana per la mente che finalmente si rilassa del tutto, non possiamo dire lo stesso per la pelle che a volte viene stressata in modo eccessivo da sole e caldo presentandoci il conto con macchie solari, secchezza, ruvidità e piccole imperfezioni.

 

Abbiamo sempre sentito dire che il sole “asciuga i brufoli” peccato però che nessuno ti ricordi che i raggi UV inspessiscono la pelle e che il sebo prodotto normalmente si accumuli nei pori ostruendoli. Eccoti spiegato il perché sul viso abbronzato spesso si formino brufoli sottopelle.

 

Se in estate l’abbronzatura migliora nettamente il nostro aspetto facendoci apparire più belle, dall’altra parte i raggi UV e il caldo causano imperfezioni che a fine stagione si notano di più rispetto all’inverno.

Non disperare, la buona notizia è che il periodo di fine estate/inizio autunno è proprio quello ideale per curare il viso e regalargli tutte le attenzioni di cui ha bisogno. Quindi procedi come segue:

-Stimola il turnover cellulare esfoliando settimanalmente la tua pelle, questo è importantissimo per accelerare il naturale processo di distacco delle cellule che hanno terminato il loro ciclo vitale dallo strato superficiale della pelle.

-Idrata a fondo la pelle con un siero idoneo così da rimpolparla e per donarle turgore e nutrimento profondo.

-Esegui un Trattamento Dermopurificante in istituto per eliminare correttamente le impurità, per favorire il ricambio cellulare e donare una nuova luminosità all’incarnato.

 

ma così mi toglierà tutta l’abbronzatura!? Niente di più falso, un trattamento dermopurificante svolto con professionalità e cura non solo farà scomparire le impurità, ma donerà alla tua pelle un colorito luminoso ed uniforme facendo in modo che la tua abbronzatura risulti ancora più bella!

 

Non ti resta che venire a provarlo 😉 Per saperne di più contattaci al numero 0421647450.

 

Rosanna

La tua Consulente di Bellezza

 

Condividi l'articolo:
Facebook
Twitter
Written by Gardenia