Scopri dove va a finire il tuo make-up dopo poche ore che ti sei truccata

Ti capita mai nel cambio stagione di pensare che c’è qualcosa che non va nella tua pelle?

Il trucco non tiene fino a sera, “viene risucchiato” entro metà giornata, la pelle “tira”, è capricciosa, si “mangia” tutta la crema appena la applichi.

Devi sapere che l’arrivo dell’autunno comporta un notevole calo dei livelli di umidità e quindi, quando l’aria diventa più asciutta, l’idratazione della nostra pelle viene messa alla prova. Il viso diventa più delicato, la pelle inizia ad avere un aspetto più screpolato e disidratato mostrando una grana più ruvida e disomogenea.

Ecco spiegato perché non è più la stessa! È giunto il momento di aiutarla a superare questo passaggio tra una stagione e l’altra cambiando i prodotti della tua beauty routine, nello specifico:

LATTE DETERGENTE – prediligi un detergente cremoso, esso conferisce maggiore confort ed idratazione rispetto ad uno in formula mousse o gel che tendono a seccare di più la pelle.

PANNO IN MICROFIBRA – Sai che adoro questo strumento per asportare il detergente, tuttavia in questa stagione alcune pelli sono così disidratate che vengono ulteriormente private del loro film idrolipidico dalle microfibre, quindi se fai parte di questa categoria usalo solo la sera, mentre il mattino risciacqua il latte solo con acqua e sii sempre generosa con il tonico a fine detersione.

TONICO – è giunto il momento di usarne in abbondanza, almeno un paio di volte a settimana puoi fare degli impacchi utilizzando delle garzette o delle veline imbibite di prodotto. Bastano anche 5/10 minuti, la tua pelle sarà di sicuro riconoscente e più idratata.

CREMA GIORNO/NOTTE – abbandoniamo le texture fresche e leggere dell’estate per prediligere una crema più corposa e nutriente che soddisfi l’esigenza della nostra pelle in questo preciso momento dell’anno. Se proprio non ti piacciono le creme troppo ricche continua ad usarne una leggera di giorno ma ricorri ad una nutriente per la notte poiché in quel momento la nostra pelle è più predisposta al nutrimento.

SIERO/OLIO – anche in questo caso puoi sostituire il siero idratante che hai utilizzato quest’estate per introdurre al suo posto un siero specifico con una maggior azione antiossidante ed antiage. Se la tua pelle ha un forte bisogno di nutrimento puoi optare anche per un olio (es. di Jojoba) per conferire maggiore elasticità ed idratazione ai tessuti.

MASCHERA – se vuoi ristabilire velocemente la tua pelle, per darle un effetto intensivo puoi fare dei cicli di maschere nutrienti della durata di una settimana. Anziché applicare la maschera una sola volta a settimana la userai tutte le sere per una settimana al mese. Ottime le maschere in crema senza risciacquo.

La tua pelle è troppo importante per scegliere un cosmetico basandosi sulla marca di moda o su un consiglio inesperto, affidati a chi come noi sa riconoscerne le necessità.

RICORDA che solo dopo un’attenta analisi si può ben consigliare un prodotto idoneo! 😉

Se sei indecisa su quale sia il cosmetico adatto a te, non aspettare ancora! Passa in istituto, sapremo indicarti la soluzione corretta per te!

 

Rosanna

La tua Consulente di Bellezza

 

 

Condividi l'articolo:
Facebook
Twitter
Written by Gardenia