Estetica Gardenia

Month: Luglio 2020

NON SO VOI MA IO MI STO SCIOGLIENDO…

 

Il caldo di questi giorni è davvero insopportabile, il mattino apriamo le finestre nella speranza di sentire una leggera brezza invece ci troviamo un grande phon acceso a darci il buongiorno.

 

Optiamo per una doccia fresca e come risultato quando usciamo dal bagno grondiamo ancora di più… insomma non c’è verso di arrivare al lavoro belli attivi, anzi molto spesso siamo senza forze ancora prima di iniziare.

 

Oltre al disagio e alla spossatezza questo caldo umido spesso amplifica i problemi circolatori, le gambe sono più gonfie e a volte addirittura dolenti, facendoci desiderare un’immersione nel ghiaccio!!

Proprio in questo periodo infatti l’80% delle richieste delle nostre clienti sono proprio queste: sgonfiare le gambe, eliminare la sensazione di dolore e pesantezza.

 

Ecco che il nostro trattamento più efficace per contrastare questo disagio è sicuramente il KNEIPP, l’unico rituale che già in 60 minuti simula la ginnastica vasale come nell’antico trattamento kneipp. Questo è possibile grazie all’impiego di preziose sostanze funzionali, manualità calibrate in modo minuzioso e specifico sul corpo delle nostre ospiti.

 

Lo shock termico prodotto da due speciali gel di origine naturale induce la vasocostrizione e la vasodilatazione. Questo permette di migliorare la circolazione sanguigna, riducendo il senso di pesantezza e di gonfiore degli arti inferiori, oltre a rafforzare le pareti dei capillari.

Insomma, un trattamento davvero efficace e molto piacevole da concedersi come pausa refrigerante in queste torride giornate, perfetto se soffri di pesantezza e gonfiore agli arti inferiori, ritenzione idrica e cellulite o se sei una splendida mamma in dolce attesa. 

 

Vista la forte richiesta del percorso Kneipp di questi giorni ho deciso di farti un regalo e prolungare di una settimana l’esclusivo vantaggio che ho riservato alle mie clienti.

 

Per saperne di più clicca qui https://wa.me/393665481646, sarò lieta di darti tutte le informazioni! 

 

Rosanna 

La tua Consulente di Bellezza 

 

Finalmente è venerdì ed inizia il weekend, tu sei già pronta per il mare?

Relax, sole, abbronzatura… che meraviglia l’estate! L’unica stagione nella quale ti puoi crogiolare sul lettino in spiaggia e nel mentre ottenere una pelle bella e ambrata. Attenzione però: se vuoi mantenerla giovane e luminosa devi seguire queste semplici regole!


-Qualche giorno prima di esporti al sole effettua un peeling su tutto il corpo. Eliminare le cellule morte preparerà la tua pelle ad una migliore abbronzatura e, non trovando alcuna barriera, i raggi solari potranno stimolare meglio la melanina. Inoltre eviterai quel fastidioso effetto disomogeneo tipico di una pelle desquamata. (NON ti preoccupare, non ti toglierai l’abbronzatura!) 🙂

  

-Aumenta l’apporto di vitamine e minerali con frutta e verdura di stagione, ottimi alleati anti-age. Per stimolare la melanina puoi prediligere alimenti più ricchi di beta-carotene come carote, melone, albicocche, pomodori, pesche, ciliegie, ecc.  

-Applica la crema solare prima di andare in spiaggia e ripeti l’applicazione ogni 2/3 ore o dopo il bagno. Banditi olii abbronzanti o rimedi della nonna per aumentare l’abbronzatura se non vuoi rischiare di ustionarti e far invecchiare precocemente la tua pelle!

 

-Proteggi gli occhi con delle lenti specifiche ed i capelli con uno spray protettivo.

 

-Evita le fasce orarie centrali. Spesso si pensa di abbronzarsi di più, ma ti assicuro che quel rossore a fine giornata è solo un pericoloso innalzamento della temperatura cutanea che disidrata profondamente i tessuti ed accelera il processo di invecchiamento. 

-Evita al tuo solare gli sbalzi di temperatura. Riponi il flacone della crema solare nella borsa frigo, non lasciarlo sotto al sole cocente o sulla sabbia. In questo modo sarai sicura che la formula protettiva non si alteri né che si contamini con germi e batteri.

 

-Prima di partire per il mare ricordati l’acqua poichè sotto al sole la necessità di idratazione incrementa in modo esponenziale. La sudorazione infatti impoverisce i tessuti disidratandoli. Non farti cogliere impreparata, soddisfa le necessità del tuo corpo!

 

-Mantieni la pelle elastica. Ricorda che il sole tende a renderla più atona perchè la disidrata, pertanto è indispensabile dopo ogni doccia applicare un buon prodotto nutriente ed elasticizzante… questo ovviamente vale sia per quando ti esponi al sole che quando sei a casa! Questo accorgimento ti aiuterà a non perdere subito la tua meravigliosa tintarella.

 

Direi che ora sei pronta, che l’abbronzatura abbia inizio!😉

A presto per altri preziosi consigli,

Rosanna

La tua Consulente di Bellezza

Beauty o cestino?

Ti è venuto mai il dubbio sull’integrità di un tuo prodotto? Magari quando la texture è diversa, il profumo alterato oppure quando il cosmetico si spalma in modo diverso…

 

Ti sarà sicuramente capitato di rispolverare dal fondo dell’armadietto quella crema dell’anno scorso, quella che avevi accantonato perchè non era il momento giusto per usarla, non ti piaceva o non eri riuscita a finirla… 

 

Devi sapere che un prodotto cosmetico aperto e non finito può diventare una fonte di batteri se lo lasci permanere indisturbato per tanti mesi. Ti porto l’esempio dei prodotti solari, quelli che a fine stagione rimangono parzialmente inutilizzati, quelli che decidi di mettere nell’armadietto per riutilizzare l’anno successivo. 

Ecco questo è in assoluto il peggior errore che si possa compiere, un cosmetico che c’ha accompagnato durante l’estate, che è stato sottoposto a sbalzi termici notevoli (da casa al fresco a 40 gradi nella borsa da spiaggia), che sicuramente almeno una volta sarà caduto sulla spiaggia riempiendosi di sabbia…è certamente l’ambiente ideale per la proliferazione batterica.

 

Capisci bene che se dei batteri sono rimasti indisturbati per mesi e hanno proliferato in tutta tranquillità dentro ai flaconi di crema una volta applicati su una pelle delicata – magari addirittura nel viso- possono dar origine a spiacevoli irritazioni o peggio ancora allergie o acne!?

 

Eccoti spiegato un valido motivo del perchè è fondamentale che i prodotti vadano usati e terminati nei tempi indicati nel PAO (quel numerino riportato sul logo con barattolino aperto stampato nel tuo prodotto cosmetico) e non lasciati fermi nell’armadietto.

Questa postilla te la faccio soprattutto in questa stagione dove sento di frequente alcune donne dirmi che utilizzano il solare dell’anno precedente… 

 

Te lo dico perchè ho a cuore la salute della tua pelle, perchè la consapevolezza dei gesti che spesso facciamo in automatico può proteggerci da reazioni indesiderate!

 

D’ora in avanti non dimenticare i prodotti nell’armadietto, fai attenzione al Pao e soprattutto cerca di scegliere prodotti in confezione hairless, molto più scuri se parliamo di integrità batterica!

 

A presto per altri consigli di bellezza, 

Rosanna

La tua Consulente di Bellezza 

 

Questo caldo è magnifico ma…

Lo abbiamo desiderato tanto questo sole e finalmente ci ha accontentate, siamo in piena estate finalmente! Tutto fantastico se non fosse per quella sgradevole sensazione alle gambe, quella morsa che segna le caviglie…

Purtroppo 2 donne su 3 in questa stagione soffrono di gonfiore e pesantezza agli arti inferiori! Complice la cattiva circolazione, una postura scorretta, l’alimentazione squilibrata e tutto questo caldo umido della nostra zona sicuramente non aiuta!

Hai mai sentito parlare del metodo Kneipp? Questa è una disciplina olistica sviluppata nella prima metà del XIX secolo da Sebastian Kneipp utile per rafforzare l’organismo, grazie alla quale si attivano le energie di autoguarigione del corpo migliorando la circolazione sanguigna e riducendo lo stress.

Una delle pratiche più conosciute di questo metodo è legata alla stimolazione dell’apparato circolatorio e del sistema immunitario grazie allo shock termico provocato dall’immersione del corpo in acqua a temperature diverse.

La vasodilatazione e vasocostrizione create dal caldo/freddo migliorano la circolazione sanguigna, riducono il senso di pesantezza e di gonfiore degli arti inferiori, di cui beneficiano soprattutto le pareti dei capillari.

E se come sosteneva Kneipp il sangue è il principale trasportatore dell’energia vitale, quindi lavorare sulla circolazione è il segreto del benessere per l’intero organismo!

Perchè ti dico tutte queste cose? 

Perché ho messo a punto dei nuovi protocolli con i quali otterremo gli stessi effetti del metodo Kneipp, comodamente sul nostro lettino… insomma il benessere di una SPA a “km 0”! 😉

Ti presento quindi il nostro nuovo PERCORSO KNEIPP Gambe leggere: 4 sedute (da 60 minuti  ciascuna) mirate a migliorare microcircolo, ritenzione idrica e cellulite. Una ginnastica vascolare anti-gonfiore, un potente anti cellulite, un innovativo TRATTAMENTO funzionale!

Fino al 31 luglio puoi ottenere questo nuovo percorso del valore di 300 euro, ad un vantaggio che riservo solo alle mie clienti. Acquistando le 4 sedute entro fine mese infatti KNEIPP GAMBE LEGGERE sarà tuo a 270 euro.

Se soffri anche tu di ritenzione idrica, cellulite e pesantezza agli arti inferiori non puoi proprio perdertelo! Un giusto rimedio semplice e veloce per rimetterti in forma!

 

Per saperne di più clicca qui https://wa.me/393665481646, sarò lieta di darti tutte le informazioni! 

 

Rosanna
La tua Consulente di Bellezza

 

 

GAMBE PESANTI? 7 RIMEDI PER ELIMINARE IL FASTIDIO 

Sandali che segnano le caviglie, rigidità agli arti, dolore localizzato soprattutto dal ginocchio in giù, gonfiore diffuso… ti sembra di avere due tronchi al posto delle gambe tanto che la notte spesso non riesci nemmeno dormire!

I motivi come sai possono essere molteplici: deficit circolatori, posture scorrette, vita sedentaria, fattore congenito e molto altro ancora.

Ecco che per aiutarti ho pensato ad un vademecum indispensabile per affrontare al meglio la stagione calda e le sue conseguenze sulle nostre gambe.

 

1-      Usa la spazzola quotidianamente. Praticare questa tecnica con costanza stimola molto bene il microcircolo sanguigno e linfatico che spesso viene rallentato a causa delle tante ore in posizione statica (in piedi o seduta). Grazie alla spazzolatura sentirai immediatamente l’attivazione del microcircolo con una sensazione di leggerezza istantanea.

 

2-      Passa il getto d’acqua fresco sulle gambe. Per attenuare la sensazione di pesantezza e gonfiore data dal caldo e dalla vita frenetica, dopo la spazzolatura ti consiglio di fare una doccia passando il getto dell’acqua fresca sulle gambe partendo dalle caviglie andando verso l’alto in modo da stimolare ancora meglio il microcircolo.

 

 3-      Massaggia con amore i tuoi piedi. Spesso ci dimentichiamo di questa importante parte del corpo… niente di più sbagliato! Il massaggio della pianta del piede è ideale per favorire il microcircolo: friziona con le dita tutto l’arco plantare e lavora molto bene caviglia e spazi interdigitali. Se sei tra le pigre ricordati che puoi farlo anche usando una pallina da tennis poggiata a terra facendo scorrere i piedi sopra, sarà un massaggio piacevolissimo e molto efficace.

 

4-      Scegli un prodotto defaticante come la nostra crema 6D. Ho formulato questo cosmetico pensando a tutte le mie clienti e alle loro esigenze, un prodotto leggero e di facile assorbimento che con la sua texture leggera e rinfrescante è in grado di alleggerire sin gonfiore e pesantezza. Va applicato quotidianamente dal basso verso l’alto comprendendo sempre i piedi!

5-      Un occhio in più all’alimentazione. Ci sono alimenti che ci aiutano a dare al nostro organismo quello di cui abbiamo bisogno ed altri che appesantiscono il nostro sistema linfatico di tossine. Limita il sale che contribuisce alla ritenzione, sostituendolo con del sale “nobile” (rosa dell’Himalaya oppure integrale) per apportare minerali importanti per la tua salute. Non esagerare coi carboidrati raffinati, ma preferisci quelli integrali o i grani antichi, mangia frutta e verdura di stagione sia cotta che cruda. Nel primo caso perché ricca di fibre e nel secondo perché vi sono oligoelementi, vitamine, minerali che la cottura altera e spesso distrugge.

 

6-      Idratati. L’acqua è il conduttore di tutte le reazioni che avvengono all’interno del nostro organismo, responsabili tra l’altro anche  dell’eliminazione delle tossine. Bere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno ti garantirà il buon funzionamento dell’intero corpo.

 

7-      Automassaggio drenante. Se ancora non la conosci sappi che con la riflessologia facciale vietnamita puoi drenare tutto il corpo, e avere grandi benefici sulla circolazione sanguigna e linfatica.Per saperne di più vieni a trovarci per provare il nostro Longevity Massagge, il quell’occasione ti regaleremo il nostro Be Beautiful Magazine dove scoprirai tutti i segreti e i movimenti dell’automassaggio Vietnamita. 

Ora conosci tutti i segreti di bellezza che puoi attuare a casa tua per sentirti più leggera ed eliminando per sempre ogni fastidio alle gambe. Per maggiori informazioni rivolgiti al tuo centro estetico di riferimento ESTETICA GARDENIA  a Concordia Sagittaria.

 

Rosanna

La tua Consulente di Bellezza

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi