GAMBE PESANTI? 7 RIMEDI PER ELIMINARE IL FASTIDIO 

Sandali che segnano le caviglie, rigidità agli arti, dolore localizzato soprattutto dal ginocchio in giù, gonfiore diffuso… ti sembra di avere due tronchi al posto delle gambe tanto che la notte spesso non riesci nemmeno dormire!

I motivi come sai possono essere molteplici: deficit circolatori, posture scorrette, vita sedentaria, fattore congenito e molto altro ancora.

Ecco che per aiutarti ho pensato ad un vademecum indispensabile per affrontare al meglio la stagione calda e le sue conseguenze sulle nostre gambe.

 

1-      Usa la spazzola quotidianamente. Praticare questa tecnica con costanza stimola molto bene il microcircolo sanguigno e linfatico che spesso viene rallentato a causa delle tante ore in posizione statica (in piedi o seduta). Grazie alla spazzolatura sentirai immediatamente l’attivazione del microcircolo con una sensazione di leggerezza istantanea.

 

2-      Passa il getto d’acqua fresco sulle gambe. Per attenuare la sensazione di pesantezza e gonfiore data dal caldo e dalla vita frenetica, dopo la spazzolatura ti consiglio di fare una doccia passando il getto dell’acqua fresca sulle gambe partendo dalle caviglie andando verso l’alto in modo da stimolare ancora meglio il microcircolo.

 

 3-      Massaggia con amore i tuoi piedi. Spesso ci dimentichiamo di questa importante parte del corpo… niente di più sbagliato! Il massaggio della pianta del piede è ideale per favorire il microcircolo: friziona con le dita tutto l’arco plantare e lavora molto bene caviglia e spazi interdigitali. Se sei tra le pigre ricordati che puoi farlo anche usando una pallina da tennis poggiata a terra facendo scorrere i piedi sopra, sarà un massaggio piacevolissimo e molto efficace.

 

4-      Scegli un prodotto defaticante come la nostra crema 6D. Ho formulato questo cosmetico pensando a tutte le mie clienti e alle loro esigenze, un prodotto leggero e di facile assorbimento che con la sua texture leggera e rinfrescante è in grado di alleggerire sin gonfiore e pesantezza. Va applicato quotidianamente dal basso verso l’alto comprendendo sempre i piedi!

5-      Un occhio in più all’alimentazione. Ci sono alimenti che ci aiutano a dare al nostro organismo quello di cui abbiamo bisogno ed altri che appesantiscono il nostro sistema linfatico di tossine. Limita il sale che contribuisce alla ritenzione, sostituendolo con del sale “nobile” (rosa dell’Himalaya oppure integrale) per apportare minerali importanti per la tua salute. Non esagerare coi carboidrati raffinati, ma preferisci quelli integrali o i grani antichi, mangia frutta e verdura di stagione sia cotta che cruda. Nel primo caso perché ricca di fibre e nel secondo perché vi sono oligoelementi, vitamine, minerali che la cottura altera e spesso distrugge.

 

6-      Idratati. L’acqua è il conduttore di tutte le reazioni che avvengono all’interno del nostro organismo, responsabili tra l’altro anche  dell’eliminazione delle tossine. Bere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno ti garantirà il buon funzionamento dell’intero corpo.

 

7-      Automassaggio drenante. Se ancora non la conosci sappi che con la riflessologia facciale vietnamita puoi drenare tutto il corpo, e avere grandi benefici sulla circolazione sanguigna e linfatica.Per saperne di più vieni a trovarci per provare il nostro Longevity Massagge, il quell’occasione ti regaleremo il nostro Be Beautiful Magazine dove scoprirai tutti i segreti e i movimenti dell’automassaggio Vietnamita. 

Ora conosci tutti i segreti di bellezza che puoi attuare a casa tua per sentirti più leggera ed eliminando per sempre ogni fastidio alle gambe. Per maggiori informazioni rivolgiti al tuo centro estetico di riferimento ESTETICA GARDENIA  a Concordia Sagittaria.

 

Rosanna

La tua Consulente di Bellezza

Condividi l'articolo:
Facebook
Twitter
Written by Gardenia