Beauty o cestino?

Ti è venuto mai il dubbio sull’integrità di un tuo prodotto? Magari quando la texture è diversa, il profumo alterato oppure quando il cosmetico si spalma in modo diverso…

 

Ti sarà sicuramente capitato di rispolverare dal fondo dell’armadietto quella crema dell’anno scorso, quella che avevi accantonato perchè non era il momento giusto per usarla, non ti piaceva o non eri riuscita a finirla… 

 

Devi sapere che un prodotto cosmetico aperto e non finito può diventare una fonte di batteri se lo lasci permanere indisturbato per tanti mesi. Ti porto l’esempio dei prodotti solari, quelli che a fine stagione rimangono parzialmente inutilizzati, quelli che decidi di mettere nell’armadietto per riutilizzare l’anno successivo. 

Ecco questo è in assoluto il peggior errore che si possa compiere, un cosmetico che c’ha accompagnato durante l’estate, che è stato sottoposto a sbalzi termici notevoli (da casa al fresco a 40 gradi nella borsa da spiaggia), che sicuramente almeno una volta sarà caduto sulla spiaggia riempiendosi di sabbia…è certamente l’ambiente ideale per la proliferazione batterica.

 

Capisci bene che se dei batteri sono rimasti indisturbati per mesi e hanno proliferato in tutta tranquillità dentro ai flaconi di crema una volta applicati su una pelle delicata – magari addirittura nel viso- possono dar origine a spiacevoli irritazioni o peggio ancora allergie o acne!?

 

Eccoti spiegato un valido motivo del perchè è fondamentale che i prodotti vadano usati e terminati nei tempi indicati nel PAO (quel numerino riportato sul logo con barattolino aperto stampato nel tuo prodotto cosmetico) e non lasciati fermi nell’armadietto.

Questa postilla te la faccio soprattutto in questa stagione dove sento di frequente alcune donne dirmi che utilizzano il solare dell’anno precedente… 

 

Te lo dico perchè ho a cuore la salute della tua pelle, perchè la consapevolezza dei gesti che spesso facciamo in automatico può proteggerci da reazioni indesiderate!

 

D’ora in avanti non dimenticare i prodotti nell’armadietto, fai attenzione al Pao e soprattutto cerca di scegliere prodotti in confezione hairless, molto più scuri se parliamo di integrità batterica!

 

A presto per altri consigli di bellezza, 

Rosanna

La tua Consulente di Bellezza 

 

Condividi l'articolo:
Facebook
Twitter
Written by Gardenia