MA LA PELLE DOPO IL MARE NON DOVEVA MIGLIORARE?

Sapessi quante volte mi sono trovata a dover spiegare questa cosa! Nonostante l’esposizione al sole apporti al nostro organismo diversi benefici dall’assimilazione della vitamina D al buonumore, oltre ovviamente ad una bella tintarella ha purtroppo il suo risvolto negativo.

Anche se i brufoletti inizialmente sembrano migliorare asciugandosi, i raggi solari sollecitano l’ispessimento della pelle. A lungo andare questo porta ad un “effetto barriera” che rende difficile la naturale fuoriuscita del sebo e comporta la formazione di comedoni sottopelle.


Osservandoti allo specchio noterai quindi tanti brufoletti sottopelle e non solo… l’esposizione al sole -soprattutto quella più “selvaggia”- fa sì che la tua pelle ti presenti il conto con discromie, macchie solari, secchezza, ruvidità.

 

Cosa fare quindi?
A casa la beauty routine è fondamentale, tuttavia occorre intervenire in modo professionale con un trattamento Dermopurificante Intensivo che utilizzi dell’acido mandelico, ottimo alleato per seboequilibrare la tua pelle.

 

Questo non solo migliorerà radicalmente il tuo viso, ma sarà fondamentale per evitare che peggiori ulteriormente in previsione del cambio stagione e dell’utilizzo più frequente delle mascherine. 

 

Non rimandare ancora, affidati subito a noi per un trattamento Dermopurificante Intensivo in istituto. Eliminerai le impurità, rinnoverai la tua pelle e donerai una nuova luminosità all’incarnato… senza privarti della tua tanto amata abbronzatura. 😉

 

Contattami cliccando qui https://wa.me/393665481646 per un consiglio personalizzato oppure fissa direttamente l’appuntamento per il tuo trattamento dermopurificante intensivo… la tua pelle ti ringrazierà!

 

Rosanna
La tua Consulente di Bellezza 

Condividi l'articolo:
Facebook
Twitter
Written by Gardenia