Estetica Gardenia

Autore: Gardenia

65 active posts

Tutto intorno a noi parla di primavera, ma il tuo viso è ancora “invernale”?

Tutto intorno a noi parla di primavera, ma il tuo viso è ancora “invernale”?

 

Agenti esterni aggressivi come freddo, vento, umidità, smog, uniti al riscaldamento eccessivo degli ambienti interni hanno messo a dura prova il tuo viso interferendo con la normale ossigenazione dell’epidermide.

Tutto questo porta ad “impoverire” la pelle, rendendola più spenta, ruvida, impura e ricca di imperfezioni quali comedoni, grani di miglio, untuosità della pelle, desquamazione e brufoli. Il quadro viene poi peggiorato dalle conseguenze della tipica alimentazione invernale: povera di vitamine e di sali minerali e ricca di grassi e carboidrati.

 

Per risolvere questo fenomeno veniamo alla pratica: ecco l’ A B C per questa stagione se vuoi avere DA SUBITO una pelle luminosa, più giovane e senza imperfezioni!

  • Scegli cosmetici adatti: sappiamo che col cambio di temperature dobbiamo prediligere texture più leggere ma al contempo idratanti. Presta attenzione al sole perché in questo periodo, come sai, è molto facile incorrere in macchie solari, pertanto proteggi ogni giorno le zone esposte con un fattore solare idoneo alla tua carnagione.

  • Prepara la pelle: se hai un po’ dimenticato l’esfoliazione in questo periodo è di vitale importanza spolverare di nuovo l’esfoliante e prefiggere un giorno a settimana per farlo con costanza. Ora è fondamentale asportare tutte le cellule che hanno compiuto il loro ciclo vitale e che sostano ancora sul nostro viso dandogli un aspetto ingrigito e desquamato.Ricorda che così facendo andrai a pulire in profondità la pelle, inoltre i principi attivi contenuti nei tuoi cosmetici potranno penetrare più in profondità agendo in maniera più intensa sugli inestetismi.
  • Ricorri a rimedi professionali per risvegliare la tua pelle: un trattamento di rinnovazione profonda e dermorinascita fatto in istituto è quello che ci vuole in questo momento per agire più in profondità, laddove i cosmetici a casa non possono arrivare.

“New Skin” è il nostro rituale di rigenerazione epidermica, illuminante e schiarente, mediante il quale il tuo incarnato risulterà da subito più uniforme, giovane e luminoso e le tue discromie saranno visibilmente attenuate. Puoi provarlo a € 70 anziché € 95 per il mese di marzo, ma affrettati i posti sono limitati!

 

Non far aspettare ancora la tua pelle, la bellezza non attende! Donale un’ora di relax per un incarnato subito più bello…

Chiama il numero 0421647450 o scrivici al numero 3665481646 per prenotare il tuo New Skin.

Rosanna

La tua Consulente di Bellezza

SOS SOLE!

 

Gli studiosi affermano con certezza che il sole sta cambiando e purtroppo non in positivo. L’impressione comune è che la sua potenza sia sempre maggiore, che faccia sempre più caldo e che ci si scotti prima. Questo accade, oltre per i cambiamenti del sole stesso, anche perché la barriera che dovrebbe proteggere il globo dai raggi solari viene danneggiata ogni giorno di più dall’inquinamento. I risultati di questi cambiamenti li stiamo vivendo quotidianamente nel nostro pianeta, oggi però voglio metterti in guardia per quanto riguarda l’incremento dei danni a discapito della nostra pelle, in particolare parlo delle tanto temute MACCHIE cutanee.

 

So che siamo solo a marzo, che la spiaggia è (purtroppo) ancora lontana e che ad esporti non ci hai ancora nemmeno pensato, ma ti devo ricordare che questo è il periodo “migliore” per causare danni irreparabili al tuo viso!

Il problema delle discromie cutanee purtroppo colpisce una donna su tre, con percentuale direttamente proporzionale dai 40 anni in su. Questo è un inestetismo davvero imbarazzante: ti fa apparire più cupa ed invecchiata, per non parlar poi di quando compare qualche macchietta sopra il labbro che sembra sempre un’ombra dei baffetti anche quando li hai appena fatti!

 

Ti senti a disagio ogni volta che vedi la tua immagine riflessa, sei costretta a truccarti con quel fondotinta pesante per tutta l’estate a differenza di tutte le altre donne che possono sfoggiare la loro bella pelle dorata acqua e sapone. Le macchie invecchiano decisamente il tuo volto, non c’è correttore o illuminante che tenga.

 

Ma quali sono le vere cause di questo imbarazzante inestetismo?

-In primis sono i danni cutanei profondi dovuti alle radiazioni solari, al sole preso selvaggiamente e spesso senza filtri solari

-Altre cause sono ad esempio farmaci fotosensibilizzanti come antibiotici, antidepressivi o cortisonici

-Squilibri ormonali ed assunzione di alcuni anticoncezionali.

-Carenze di vitamine e/o minerali.

-Gravidanza

Questi fattori incidono tutti sull’invecchiamento precoce della pelle che diventa quindi più delicata e fragile, la produzione di melanina viene alterata soprattutto su mani e viso.

 

Cosa fare allora per prevenire queste spiacevoli macchie da leopardo sul tuo volto?

 

1- Non farti ingannare dalle giornate nuvolose o dal mese in cui ti trovi. Comincia subito già la mattina prima di uscire di casa ad applicare un filtro protettivo sulla tua pelle. Ricorda che non ha importanza se non vai al mare: infatti anche solo pochi passi per raggiungere il luogo di lavoro, un tragitto in macchina col sole sul viso oppure una breve esposizione possono portare alla comparsa di discromie. Per ora che siamo ancora coperti da giacconi e sciarpe limita la protezione solare su viso, collo e mani, successivamente proteggi anche il resto del corpo con un fattore adeguato al tuo fototipo.

2- Assumi molta frutta e verdura di stagione, alternando i colori e le varietà per fare il pieno di vitamine indispensabili per prevenire i radicali liberi causati dall’esposizione al sole e complici del precoce invecchiamento cutaneo.

 

3- Se sei tra le sfortunate che hanno già avuto a che fare con questo problema utilizza da subito un cosmetico specifico di base, una formula che vada a svolgere un’azione anti-macchia. Un ottimo alleato ad esempio può essere l’Acero Rosso, il quale grazie alle sue proprietà schiarenti ed illuminanti andrà ad uniformare il colorito dell’incarnato schiarendo pian piano le macchie.

 

4- Affidati ad una vera Consulente di Bellezza per rinnovare la tua pelle, non ricorrere a ricette home made con acidi o intrugli di dubbia provenienza, rischieresti di impoverire e sensibilizzare ancora di più la tua pelle sottoponendola a rischi maggiori.

5- Controlla sempre tra gli effetti collaterali dei farmaci che assumi se sono fotosensibilizzanti e in quel caso evita accuratamente di esporti direttamente al sole senza le dovute precauzioni quali crema protettiva, occhiali e cappelli.

 

Oltre a queste precauzioni voglio riservarti nel mese di marzo l’opportunità di provare “New Skin” il nostro rituale di rigenerazione epidermica, illuminante e schiarente, mediante il quale il tuo incarnato risulterà da subito più uniforme, giovane e luminoso, inoltre le tue discromie saranno visibilmente attenuate!

 

Approfitta subito, vieni a provare New Skin, 60 rilassantissimi minuti di trattamento rinnovatore e illuminante a € 70 anziché 95, ma fai presto: questa occasione la riserviamo solo se rientri tra le prime 15 velociste a fissare l’appuntamento! 😊

 

Donna avvisata, mezza smacchiata! 😅

Ora che hai le basi per proteggerti da questo sole sempre più malato non farti cogliere impreparata. Utilizza tutti i mezzi a tua disposizione per non far diventare la tua pelle come quella di un dalmata, ne va della tua salute, non solo della tua bellezza!

 

Rosanna

La tua Consulente di Bellezza

SOS SOLE!
È tempo di primavera!

È tempo di primavera!

Finalmente ci siamo, la bella stagione è alle porte: il sole inizia a scaldare la pelle, le giornate si allungano, l’aria profuma di buono.

La natura detta i tempi della rinascita: così come rifioriscono i fiori, anche il nostro corpo è pronto ad uscire dal letargo invernale. Il nostro metabolismo accelera dando origine ad un ricambio cellulare più veloce. Il sangue irrora meglio i muscoli come la linfa scorre più veloce nelle piante. Ora è proprio arrivato il momento giusto per risvegliare la bellezza della pelle ricorrendo ai trattamenti estetici mirati.

 

Purtroppo durante l’inverno a causa della scarsità di piogge e della nebbia nelle nostre zone, l’aria si è caricata di polveri sottili che si sono inevitabilmente depositate sulla nostra pelle. Ecco spiegato perché in questo momento il nostro viso risulta più opaco ed intossinato.

Motivo per cui con l’arrivo della primavera, è necessario andare a riossigenare la pelle liberandola da questa patina inquinante al fine di consentirle di “respirare” meglio. Oltre all’utilizzo dello scrub specifico è giunta l’ora di sostituire la crema giorno che abbiamo usato fino ad ora, perché le esigenze della tua pelle sono decisamente cambiate. Non avremo più bisogno di prodotti dalle texture “corpose” e nutrienti, ma andranno sostituiti con emulsioni più leggere che contengano il fattore di protezione solare adeguato per evitare la comparsa di macchie.

 

Queste sono le basi da seguire a casa in questo momento, ma se desideri davvero migliorare la tua pelle ricorda che questa è la stagione ideale per effettuare un trattamento Dermopurificante in istituto. Con questo rituale andremo a rinnovare e riossigenare la tua pelle donandole da subito un colorito più omogeneo e luminoso. Questo, inoltre la preparerà al meglio all’abbronzatura.

 

ASSECONDARE I BIORITMI

Ricordati che dopo esfoliazione ed idratazione, l’elemento più importante per la pelle in primavera è… il sonno!

Da recenti studi infatti è emerso che chi dorme meno ha un’epidermide più disidratata e predisposta all’invecchiamento precoce rispetto a quella di chi invece riposa adeguatamente. Le cellule epiteliali si moltiplicano principalmente di notte tra l’una e le quattro, quando il nostro corpo rilascia l’ormone della crescita (GH). Anche se questa sostanza ha il suo picco di produzione a 20 anni e poi va diminuendo con l’avanzare dell’età, dormire a sufficienza è indispensabile… soprattutto dopo i 40!

Facendoci cullare dal “pigro bioritmo” primaverile consentiamo all’ipofisi di produrre anche più melatonina, potente bioregolatore che ha un forte effetto ringiovanente.

 

Considerando i bioritmi della pelle, la beauty-ricetta di primavera è quindi un buon sonno unito ai prodotti giusti… e alla tua Consulente di Bellezza. 😊

 

Se hai piacere di leggere altri articoli come questo non ti resta che venire in istituto a ritirare la copia di marzo del Be Beautiful Magazine!!

A presto…

Rosanna

La tua Consulente di Bellezza

 

Sei davvero pronta ad accogliere la primavera?

 

Come abbiamo già visto la primavera genera diversi scompensi a livello fisico che poco si addicono alla rinascita della natura. Il nostro corpo avverte questo cambio stagionale e può farci accusare dolori articolari, muscolari, stanchezza, spossatezza e gonfiore.

 

Capita anche a te in questi giorni di avvertire gambe pesanti e dolenti?

  • Sicuramente, come già consigliato, una buona alimentazione ed un aumento dell’apporto idrico diminuiscono quel fastidio che provi quando ti sfiori le gambe.
  • Inoltre non dimenticare di inserire nella tua quotidianità l’attività fisica. Per aiutare la circolazione e far in modo di favorirla ricorda che non serve “uccidersi” di allenamenti, ma il semplice ed efficacissimo stretching può diventare la soluzione! Adatto a tutte le età e praticabile ovunque ed in qualunque condizione fisica ha un effetto benefico sul sistema nervoso, su quello cardiovascolare, linfatico e su quello muscolare e articolare.

 

Dal punto di vista dell’auto trattamento cosa puoi fare?

  • Inizia a praticare con costanza la spazzolatura a secco, bastano solo 3 minuti al giorno tutti i giorni per ritrovare già dopo una settimana la pelle completamente rinnovata.
  • Applica quotidianamente un buon prodotto idratante su tutto il corpo senza trascurare i piedi. Proprio a loro dedica qualche minuto in più per massaggiarli un po’, questo servirà a riattivare per bene la circolazione.

 

Vedrai che con questi semplici accorgimenti ti sentirai sicuramente più in forma e pronta ad accogliere la primavera!

 

A presto per altri importanti consigli,

Rosanna

La tua Consulente di Bellezza

Sei davvero pronta ad accogliere la primavera?
Rendi belli i tuoi piatti, dai energia al tuo corpo!

Rendi belli i tuoi piatti, dai energia al tuo corpo!

 

Si dice che la digestione inizi dalla vista… quando vediamo un piatto bello ed invitante le nostre papille gustative iniziano a produrre gli enzimi per la prima digestione del cibo, questo viene meno quando vediamo un piatto che proprio non ci attrae. Ecco perché è importante prestare cura ad attenzione al nostro cibo. Oggi voglio regalarti questa ricetta semplice e sfiziosa, dall’alto potere drenante e detossinante per liberarti da scorie e tossine in eccesso.

 

Insalata verde di avocado, carciofi, mela verde con succo di lime

Ingredienti:

2 Carciofi

2 cucchiai di aceto di mele

1 Avocado

1 Mela verde

Prezzemolo q.b.

Sale rosa e pepe q.b.

 

Preparazione:

Pulisci i carciofi privandoli delle foglie esterne fino ad arrivare al cuore. Taglia i cuori di carciofo a fettine sottilissime e disponile su un piatto in modo da formare un letto quindi irroralo con l’aceto di mele per evitare che si ossidi.

Sbuccia l’avocado, taglialo a cubetti e aggiungilo ai carciofi. Dopo averla accuratamente lavata taglia la mela verde e unisci ai carciofi e all’avocado. Se stai utilizzando prodotti biologici, non privare la mela della sua buccia in quanto è un prezioso concentrato di fibre e sali minerali.

Spremi il lime ed insaporisci l’insalata con il succo, spolvera con un po’ di sale e pepe quindi guarnisci con qualche foglia di prezzemolo.

I carciofi crudi ci servono per il loro potere detossinante, mentre l’avocado è ricco di grassi buoni, vale a dire di grassi insaturi Omega 3 e andrebbe consumato crudo, in quanto essi sono molto sensibili alla cottura. Pur essendo calorico, è perfetto per gli sportivi perché contrasta l’insorgere dei crampi e contiene una quantità di potassio paragonabile a quella di tre banane.

 

Buon appetito!

Rosanna

La tua Consulente di Bellezza

 

 

 

 

 

La stiamo aspettando con ansia… ma quanto ci fa soffrire?

 

Calendario alla mano la primavera non è poi così lontana, nei nostri giardini si vedono già le prime margherite, la natura pian piano si risveglia, le giornate iniziano di nuovo ad essere più luminose e anche il nostro corpo avverte il cambiamento… purtroppo non sempre in maniera positiva!

Il corpo in questa stagione ci invia molteplici segnali: stanchezza, sonnolenza, bruciore agli occhi, fastidi legati a stomaco ed intestino, gonfiore e pesantezza alle gambe, capogiri e problemi legati alla pelle come desquamazione, pruriti grigiore ed impurità.

Se anche tu hai percepito uno o più di questi sintomi sappi che molto probabilmente sono legati proprio all’avvento di questa meravigliosa stagione.

Devi sapere che per la medicina cinese ogni stagione è legata ad un organo, la primavera in particolare al fegato, il quale svolge un’importante azione nei processi di disintossicazione, facendo da filtro per le sostanze che vengono assorbite dall’intestino. Eccoti quindi spiegato perché dopo un inverno ricco di eccessi con cibi calorici e grassi, il nostro corpo desidera autonomamente depurarsi dalle tossine accumulate.

 

Cosa puoi fare quindi per alleggerire il carico della depurazione ed aiutare il tuo organismo?

Innanzitutto occorre aumentare l’apporto idrico (acqua, tisane, centrifughe) così da velocizzare l’eliminazione delle tossine e reidratare i tessuti.

In abbinamento a questo alleggerisci la dieta: evita cibi ricchi di zuccheri, grassi, fritti, carni rosse, alcolici e caffè, prediligendo un maggiore apporto di frutta e verdura di stagione, legumi, cereali, pesce ricco di Omega 3 e carni bianche.

Per contribuire all’azione drenante puoi introdurre alimenti dal forte potere diuretico come ad esempio carciofi, finocchi, sedano, ananas, fragole…

Se sei tra le nostre più assidue “follower” riprendi SUBITO l’utilizzo della nostra magica spazzola, sarà di grande aiuto per detossinare e revitalizzare i tuoi tessuti. Se invece ancora non la conosci non ti resta che leggere cliccare sul link -> http://esteticagardenia.it/2019/01/14/spazzola-che-ti-passa/ per leggere sul nostro blog tutti i benefici di questa magnifica tecnica.

Continua a seguirci sulla nostra pagina e scopri tutti i consigli per prepararti in bellezza alla primavera.

A presto,

Rosanna

La tua Consulente di Bellezza

La stiamo aspettando con ansia… ma quanto ci fa soffrire?

L’incredibile arte di truffare le persone

 

Ci sono momenti della vita in cui una donna non si sente bene nel suo corpo, non si riconosce quando si guarda allo specchio, non si sente più attraente agli occhi del suo compagno. I motivi possono essere molteplici: una gravidanza appena passata, l’inizio della menopausa, un brutto periodo di tensioni e stress nel quale si è trascurata eccessivamente. Prima o poi almeno l’80% delle donne passa questo periodo di insoddisfazione.

 

A quel punto sai cosa succede? Si cerca il rimedio alla “Wanna Marchi”, te la ricordi? Wanna è stata una delle più abili venditrici di “truffa” mai esistite in Italia, lei tra le tante cose vendeva creme che promettevano la perdita di chilogrammi! Detta così fa ridere lo so, chi potrebbe credere che una crema faccia perdere peso!?  A mente fredda nessuno ci cascherebbe, tuttavia se ci pensi bene chi è spinto da un reale ed urgente bisogno si fa convincere da una pubblicità forte che presenta l’integratore miracoloso, il macchinario ultra tecnologico, la crema magica e la qualsiasi diavoleria che risolverà i suoi problemi in 15 giorni…

 

È tutto normale, forse è successo anche a te, ma non per questo devi incolparti! La cura del corpo è un argomento molto sentito in questa era e nel mondo del commercio è pieno di gente che pur di guadagnare è capace di vendere qualsiasi cosa a discapito del consumatore finale. Ecco allora che compaiono le pillole che sostituiscono il cibo per dimagrire, le 10 sedute dell’ultima apparecchiatura tanto pubblicizzata nelle riviste o il corso “brucia grassi” in palestra… questi non sono altro che la “Wanna Marchi” dei giorni nostri.

Lo so tu ora stai pensando:

 

“Questa vuole vendermi qualcosa, come faccio a sapere se è una Wanna Marchi?”

 

Hai ragione, anch’io voglio venderti qualcosa ma voglio dimostrarti che non “vendo fumo”, infatti ti invito ad andare a vedere i risultati che hanno ottenuto le nostre clienti con il percorso base BEAUTIFUL BODY CARE in soli 6 incontri. http://esteticagardenia.it/2018/07/24/rislutatimetodocorpo/

Oltre a vedere le foto dei prima e dopo leggi anche cosa dicono le loro recensioni… clicca sul link -> http://esteticagardenia.it/blog/ così potrai capire meglio quali possono essere i risultati che potrai ottenere.

 

I risultati che vedi sono frutto di anni di studio, non di improvvisazione! Sono certa di ciò che ti dico perché nel mio percorso ogni singolo trattamento è cucito su misura sulle esigenze della nostra cliente, analizzando approfonditamente la sua storia e la sua persona. Una tecnologia estetica ad esempio tratta tutti i corpi nella stessa maniera, che essi siano alti, bassi, magri o grassi, pronti o meno a ricevere il trattamento perché questo viene erogato a prescindere, senza fare nessuna distinzione… e questo determina la riuscita o il fallimento del percorso.

Per noi ogni persona è unica e come tale va trattata…

 

Se non vuoi essere più considerata una tra tante

Se desideri rimetterti in forma in modo naturale senza metodi invasivi e senza patire la fame

Se vuoi smettere di buttare nel cestino il tuo tempo ed i tuoi soldi

 

Chiama il numero 0421647450 oppure passa in istituto per ricevere maggiori informazioni sul nostro metodo di lavoro Beautiful Body Care.

 

Rosanna

la tua Consulente di Bellezza

Vuoi sapere quale segreto si nasconde nel beauty-case di una vera Consulente di Bellezza? Oggi ti racconterò di cosa NON posso più fare a meno…

 

Prima però lascia che ti spieghi una cosa importante…

Come forse già saprai la spazzolatura a secco è una tecnica che consigliamo quotidianamente a tutte le nostre clienti e utilizziamo ormai da diversi anni all’interno dei nostri protocolli. È un metodo molto efficace e con svariati benefici, in pochi giorni infatti è in grado di cambiare radicalmente il tessuto rendendolo più compatto e idratato donandogli un colorito più roseo ed uniforme.

 

Quest’antica tecnica garantisce una perfetta esfoliazione della pelle, favorendo la rigenerazione cellulare ed il miglioramento del microcircolo, a patto che venga eseguita in maniera corretta, costante e soprattutto con la spazzola giusta! Le setole infatti devono essere di fibre naturali, NON sintetiche per non “graffiare” il tessuto.

 

Visti i suoi meravigliosi effetti sul corpo perché allora non usarla anche per il viso? Ovviamente in questo caso specifico parliamo della spazzola a VENTAGLIO, molto più piccola e con setole in crine. Con le giuste manualità è lo strumento adatto per lavorare tutto il volto e, in maniera più specifica, le rughe prima di applicare il siero e la crema.

 

Pochissimi minuti di spazzolatura stimolano la microcircolazione ossigenando e rimpolpando il tessuto soprattutto in prossimità dei primi segni del tempo! I prodotti cosmetici che andrai ad applicare in seguito quindi potranno penetrare più in profondità garantendo un miglior risultato.

Come ti dicevo è una tecnica molto veloce che puoi comodamente fare a casa e che ti darà un grande risultato nella pelle, ecco perché io non posso più farne a meno!

Eccoti svelato cosa si nasconde nel mio beauty case, al contrario di ciò che forse pensavi non ci sono solo prodotti cosmetici, ma anche strumenti inaspettati come il nostro magico ventaglio…

 

Se vuoi scoprire come utilizzare la spazzola a ventaglio sul tuo volto vieni a trovarci: in base alla tua pelle e alle sue esigenze infatti sarò in grado di definire meglio i movimenti ed i passaggi da eseguire per raggiungere i risultati migliori.

 

Per altre chicche di bellezza seguici sul nostro blog http://esteticagardenia.it/blog/

 

A presto,

 

Rosanna

La tua Consulente di Bellezza

Verde come lo smeraldo, prezioso come un diamante… il broccolo.

Verde come lo smeraldo, prezioso come un diamante… il broccolo.

Noti sin dall’antichità questi preziosi ortaggi sono stati coltivati ed utilizzati da Greci e Romani per curare diverse malattie. Scopriamone insieme i benefici per la nostra salute!

 

 

I broccoli son ortaggi ricchi di sali minerali tra i quali calcio, ferro, fosforo, e potassio. Contengono anche vitamina C, vitamina B1 e B2, fibra alimentare (ottima per il buon funzionamento dell’intestino) e sulforafano, una sostanza che previene la crescita di cellule cancerogene. Sono alimenti preziosi, dalle virtù curative straordinarie, compresa quella di ridurre il rischio di cataratta e proteggere dall’ictus. Dato l’elevato potere antiossidante dei broccoli, secondo studi medici un adeguato consumo aiuta a rafforzare le difese immunitarie. I broccoli combattono inoltre la ritenzione idrica aiutando l’organismo a disintossicarsi e ad eliminare le scorie… fantastici in questo periodo dell’anno nel quale abbiamo abbondato col cibo!

Sono ottimi cotti, ma bada bene a non eccedere con i tempi di cottura. Mentre una cottura a bassa temperatura contribuisce al rilascio di alcune sostanze protettive, surriscaldandoli in una cottura prolungata se ne distruggono altre.

L’ideale è una leggera cottura al vapore per esaltarne il sapore e preservarne inalterate tutte le proprietà salutari e nutritive.

 

Per il loro potere saziante e poco calorico, come già accennato, sono molto indicati nelle diete dimagranti. Sebbene i broccoli vengano considerati ortaggi ipocalorici, sono molto efficaci nelle situazioni di estremo affaticamento e di carenze vitaminiche e utili nelle situazioni di estremo nervosismo ed eccessiva irritabilità.

 

Un aspetto negativo di questo vegetale a dire il vero c’è: il loro cattivo odore. Ma ti svelerò il trucco “della

 

nonna” per eliminarlo: spremi un limone nell’acqua di cottura e l’odore di zolfo sparirà, lasciandoti godere questo ortaggio dalle mille proprietà…

 

 

Ora un’ultima chicca per apprezzare al meglio il broccolo e rompere la routine in cucina… la ricetta della settimana! Orecchiette con broccoletti, alici e pomodori secchi.

 

Ingredienti

Orecchiette di grano antico gr 300

Alici 300 g

Broccoli 300 g

Pomodori secchi sott’olio 60 g

Peperoncino 1 (se piace)

Prezzemolo 1 mazzetto

Timo 1 rametto

Olio extravergine d’oliva q.b.

Sale fino q.b.

Pepe nero q.b.

 

Preparazione

Trita il timo ed il peperoncino. Sgocciola i pomodori secchi e tagliali a pezzetti. Stacca le cime dei broccoli e riducile a pezzettini. Elimina la parte esterna più coriacea del gambo e taglialo a piccoli pezzi.

In una pentola dai bordi alti porta a bollore abbondante acqua salata, butta le cime di broccoletti e cucinali due minuti dalla ripresa del bollore, devono rimanere croccanti.

 

Intanto scalda un filo di olio in una padella, unisci le alici, il peperoncino e il timo tritato. Fai saltare le alici il tempo necessario per farle schiarire. (NB: le alici sono delle ottime amiche della nostra bellezza, infatti sono ricche di acidi grassi omega 3 dalla marcata azione antinfiammatoria).

 

Quando i broccoletti saranno pronti scolali direttamente nella padella con le alici, unisci i pomodori secchi e nell’acqua di cottura dei broccoletti lessata orecchiette. Una volta terminato il tempo di cottura scolale sempre nella padella, lascia insaporire a fuoco medio per un paio di minuti. Spegni il fuoco e per ultimo unisci spolverata di prezzemolo tritato. Buon appetito!

 

Rosanna

Consulente di Bellezza

Spazzola che ti passa…

Ti sei messa “a stecchetta” ma ancora non ti senti in forma?

Hai esagerato con sedentarietà, alimentazione un po’ sregolata ed ora il tuo organismo te la sta facendo pagare? O sei tra le bravissime che si sono rimesse in carreggiata con l’alimentazione ed hai cominciato anche un po’ di attività fisica?

Nonostante tutto il tuo corpo ci mette ugualmente un pochino a “riprendersi” dagli sgarri delle ultime settimane..😢

Non ti preoccupare, è tutto normale. Stai facendo tutto quello che puoi per aiutarlo a ritornare alle corrette abitudini… È altresì consueto che tu percepisca ancora un po’ di pesantezza agli arti inferiori, gonfiore e ritenzione idrica diffusa: ci vuole un pochino per riabituarlo alle buone abitudini e soprattutto bisogna dargli i suoi tempi per eliminare del tutto gli stravizi a cui è stato sottoposto nell’ultimo periodo.

Questo fenomeno è presto spiegato: il poco movimento delle scorse settimane unito ad un’alimentazione ricca di zuccheri raffinati e grassi ti ha fatto accumulare molti liquidi ed incrementare le tossine nel tuo corpo.

Ecco allora che è giunto il momento di tirare fuori la spazzola e riacquistare la sensazione di leggerezza che da troppo tempo non provi! Se non conosci ancora le meravigliose peculiarità di questo prezioso strumento di bellezza ora te le spiego…

Il Dry Brushing o “spazzolatura a secco” ha origini antichissime, leggenda narra infatti che anche Cleopatra fosse tra le praticanti di questa meravigliosa tecnica, oltre alle donne indiane in corrispondenza del matrimonio come simbolo di purificazione. La spazzolatura a secco viene eseguita seguendo particolari manualità mediante l’utilizzo di una spazzola con fibre naturali di Tampico ed in pochi giorni puoi ottenere:

-Effetto Detox. Le tossine vengono eliminate dal nostro corpo attraverso il sistema linfatico. Spazzolare vigorosamente a secco il corpo stimola meccanicamente la circolazione, aiutando il sangue a liberarsi delle tossine attraverso il sistema linfatico… indispensabile in questo momento dell’anno!

-Effetto Anti Cellutite. Sappiamo tutti che la circolazione lenta e il conseguente ristagno di tossine sono i responsabili di cellulite e pelle spenta. La spazzolatura a secco ossigena i tessuti contrastando ritenzione idrica e cellulite.

-Effetto di Rinnovamento Cellulare. Una regolare e quotidiana spazzolatura a secco rimuove le cellule morte e lascia respirare la pelle. Dopo pochi giorni infatti la pelle appare più liscia e tonica.

-Migliora il sistema immunitario e quello nervoso. Migliorando la circolazione sanguigna e svolgendo un’azione detox la spazzolatura a secco permette al sistema immunitario di reagire più prontamente e ripulire l’organismo più rapidamente. Il sistema nervoso invece rinvigorisce grazie alla stimolazione costante delle terminazioni nervose.

Inoltre col freddo la pelle risulta sicuramente più desquamata e disidratata, puoi approfittare quindi della veloce tecnica della spazzolatura per rigenerala e favorire il ricambio cellulare. Ricorda poi che grazie all’attivazione della micro circolazione tutti i prodotti che applichi successivamente penetrano più in profondità agendo meglio sul tessuto che sarà pronto a riceverli. Per lo stesso motivo anche la ritenzione idrica via via scomparirà grazie alla stimolazione costante sul drenaggio e circolazione.

Insomma come hai letto la spazzolatura vanta davvero innumerevoli benefici, potrai avere una pelle rigenerata e morbidissima!

Non hai ancora la tua spazzola personale? Vieni a scoprire questo fantastico alleato per la tua bellezza e ti insegneremo come in soli 3 minuti al giorno potrai ottenere meravigliosi risultati… fidati, non potrai più farne a meno!

Rosanna

La tua Consulente di Bellezza

Spazzola che ti passa…

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi