Estetica Gardenia

Category: Senza categoria

ATTENZIONE riposare ti invecchia!

Aspetti con ansia le feste per concederti il tuo meritato relax, ma nonostante la pausa lavorativa ti senti più affaticata di prima? La tua pelle è stanca ed il colorito è grigiastro…

Ora ti spiego per quale motivo ti vedi invecchiata in questi giorni di festa.

Prima del Natale avrai sicuramente soggiornato in ambienti chiusi e pieni di molecole inquinanti (l’ufficio con stampanti e toner è un esempio), avrai cercato il regalo dell’ultimo minuto correndo tra le strade della tua città cariche di smog. Tutto questo oltre ad averti stressata ti avrà caricato di sostanze inquinanti dovute alle polveri sottili e metalli pesanti presenti nell’ambiente.

Poi finalmente arriva Natale, non vai in palestra, dormi di più, ti metti a tavola e ci rimani per interminabili ore facendo il pieno di zuccheri raffinati, grassi e cibi molto elaborati.

Inquinamento esterno, sedentarietà e cibi spazzatura purtroppo sono responsabili della formazione dei radicali liberi e di conseguenza invecchiamento precoce della tua pelle.

Ecco perché ti ritrovi il viso più affaticato, le occhiaie più marcate, il colorito grigiastro, la sensazione di affaticamento e stanchezza.

Se la domanda che ti poni ora è “adesso cosa devo fare?”, la risposta si chiama No Smog Antipollution, il nostro rituale dedicato alla pelle intossinata dall’inquinamento. Questo trattamento innovativo è in grado di eliminare gli effetti dei radicali liberi scatenati da inquinamento e cattive abitudini alimentari.

Puoi contrastare lo stress ossidativo con il nostro trattamento professionale che contiene innovativi ed efficaci principi attivi di origine marina come l’Alga Undaria, ricca di minerali e oligoelementi indispensabili nelle reazioni metaboliche cellulari i quali, oltre a difenderci dall’inquinamento, aiutano il naturale rafforzamento delle difese immunitarie della pelle.

Con No Smog Antipollution la tua pelle verrà immediatamente rinforzata donandoti un colorito visibilmente più luminoso, omogeneo e giovane… il modo migliore per iniziare il tuo 2019!


Il valore del nostro nuovo rituale No Smog Antipollution è di € 120 euro, ma sino al 19 gennaio puoi prenotarlo ad un prezzo lancio di € 95.

Scrivici un messaggio Whatsapp al numero 3665481646 per ottenere in 90 minuti di puro relax un viso più giovane, luminoso e soprattutto protetto e riparato dallo stress ossidativo…



Rosanna

Consulente di Bellezza

Finite le feste mi metto a dieta…

Spesso dopo periodi di eccessi come questi il primo pensiero è “da lunedì non mangio più dolci”, “appena riapre la palestra mi iscrivo al corso per eliminare questa pancetta”, “stasera solo un’insalatina oppure salto proprio la cena, ancora meglio!”.

Ma tu sai davvero cosa succede al tuo corpo quando passi da 1000 a 100 in un battibaleno?! Va in confusione!
Queste pratiche da “pane e acqua” vanno assolutamente evitate, perché il nostro corpo dopo giornate di eccessi ha bisogno di ripristinare i propri equilibri, di eliminare le scorie e tornare “a regime” senza essere troppo strapazzato, in modo graduale e con un po’ di buonsenso.

Con questo voglio dirti che se hai sgarrato solo durante le feste NON DEVI FARE LA FAME. Non c’è bisogno di mettersi a dieta, ma sarà sufficiente seguire uno stile di vita sano ed equilibrato.

Smettila di credere a chi ti paventa che con due pilloline, quattro beveroni o solo insalatina in pochi giorni torni come prima: questa favola è peggio di quella del principe azzurro!

Oggi desidero regalarti un’idea gustosa ed alternativa alla solita dieta. Pochi semplici ingredienti sapranno regalarti un piatto piacevole agli occhi, al palato e amico della tua linea!

Salmone con sesamo, arance e melograno

Un secondo facile e allegro grazie ai colori, ai profumi, agli ingredienti ricchi di omega 3, proteine, fibre e anche vitamine, sempre utili per le nostre difese immunitarie.


Ingredienti:

1 melograno

1 arancia

timo

600 g di salmone fresco senza spine né pelle (se preferisci puoi usare anche orata o branzino)

semi di sesamo o di papavero o di chia

1 insalata belga

Preparazione:

Taglia a metà l’insalata belga, mettila in padella e condiscila con sale e pepe. Cuoci a coperchio chiuso, poi aggiungi un filo d’olio solo quando le foglie sono appassite quindi spegni il fuoco.

Lava e asciuga il salmone, cospargilo su entrambi i lati con pepe, sale rosa e semi di sesamo o papavero o anche entrambi. Preriscalda ora la padella, metti qualche rametto di timo fresco (oppure menta o erba cipollina), appoggia sopra il salmone e ricoprilo con alcune fettine di arancia. Fai cuocere per pochi minuti da un lato, poi gira e cuoci sull’altro lato: fai attenzione a non lasciarlo sul fuoco troppo a lungo, il salmone dovrà rimanere di colore rosa scuro all’interno.

Metti su un piatto le foglie di insalata, appoggia sopra il salmone con le fettine di arancia, poi guarnisci all’ultimo con alcuni chicchi di melograno e altri rametti di timo. Eccoti pronto il tuo pranzo veloce ma sfizioso!

Per rimanere sempre aggiornata con i nostri consigli visita il nostro blog.

Rosanna

Consulente di Bellezza

Mani di velluto o mani da strega?

 

Ieri ti ho parlato di come trattare la pelle del tuo viso, oggi diamo attenzione alle mani!

Queste -come il viso- sono maggiormente esposte a freddo, vento, agenti atmosferici ed inoltre anche a detergenti aggressivi coi quali veniamo in contatto ad esempio per le pulizie quotidiane. Come conseguenza quindi tendono a disidratarsi e “squamarsi” molto più facilmente irritandosi causando dolore e rossore localizzato.

 

Allora che fare? Ricorda di esfoliarle anche più di una volta alla settimana ed idratarle in profondità quanto più spesso possibile con la nostra crema al propoli 5s, poi prima di andare a letto puoi applicarvi uno strato generoso di maschera 3o che utilizzi sul viso… in pochi gironi saranno come nuove!!

Con questo consiglio sei pronta ad affrontare le festività senza timore di essere in disordine, in pochi minuti e comodamente a casa tua!

A presto per altri consigli,

 

Rosanna

Consulente di Bellezza

 

 

Le nostre clienti dicono di noi…

“Parlarvi di Estetica Gardenia per me è davvero un piacere. Ho conosciuto questo istituto leggendo i vari post che scrivevano su Facebook. Mi piace seguire questa pagina poiché i temi proposti negli articoli sono vari e c’è sempre un consiglio azzeccato da poter seguire per risolvere quel determinato problema.

Incuriosita da Facebook ho prenotato il mio primo massaggio corpo che è stato davvero un ottimo biglietto da visita.

Credevo di fare un semplice peeling invece mi sono trovata coinvolta in un vero e proprio trattamento sublime, il rituale di benvenuto che le ragazze riservano alle nuove ospiti. È stato piacevolissimo e rilassante donandomi immediatamente una pelle morbida e idratata.

Quello che mi ha colpito da subito di questo istituto è la grande professionalità che non ho mai trovato da nessun’altra parte, tanto ascolto delle esigenze della cliente e davvero un’unicità nel prendersi cura dell’ospite. Ogni piccolo dettaglio è curato dal momento in cui si entra al momento in cui si esce. Le ragazze sono davvero SPECIALI!

Ho avuto il piacere di cominciare un percorso di trattamenti viso e l’ho trovato davvero unico anche perché prima di arrivare al viso si parte dal corpo e per me è stato una piacevole sorpresa. Poi oltre ai risultati davvero fantastici devo dire che ogni appuntamento è realmente coccoloso.

Rosy è una persona unica, sa trasmettere la sua professionalità e la sua preparazione in un modo speciale e le sue ragazze sono davvero il suo specchio. Conoscere tutto questo è molto facile, basta andare a trovarle, sono sicura che non ve ne pentirete!!”

Manila Toppan


“La mia storia inizia in un passato non troppo lontano… seguivo la pagina Facebook di Estetica Gardenia da un po’ quando sono incappata in un articolo che mi ha colpita particolarmente. Rosanna presentava il suo metodo di lavoro mostrando i risultati che le sue clienti avevano ottenuto con poche sedute.

Da un po’ volevo sconfiggere la mia acerrima nemica cellulite, avevo tra l’altro iniziato un percorso serio di alimentazione e ho colto la palla al balzo…. Era il momento giusto per mettermi in gioco!

Quando sono andata a conoscere le mie future consulenti di bellezza sono stata accolta in un ambiente pulito e curato, nel quale traspaiono l’amore e la passione per questo lavoro.

Sin da subito mi è stato spiegato tutto in modo esaustivo nei minimi dettagli, non ho mai avuto dubbi su quello che stavo andando a fare… e ancora più chiari sono poi stati i risultati che ho ottenuto. I trattamenti portentosi uniti al supporto morale indispensabile per mantenere costanza e motivazione hanno fatto sì che i risultati superassero ampiamente le mie aspettative.

Sono pienamente soddisfatta della mia esperienza all’interno di Estetica Gardenia, lo consiglierei mille volte… tanto che “qualcuno” troverà un regalo marchiato col vostro logo sotto l’albero! :D”

Giulia Perosa

Le nostre clienti dicono di noi…
I 6 must per una skincare a prova di autunno

I 6 must per una skincare a prova di autunno

Desideri un viso bello, luminoso e sano come in estate? Ti svelo un segreto: si può avere! È sufficiente seguire alcuni semplici passi per affrontare il cambio climatico senza drammatiche ripercussioni sulla nostra pelle.

Ma partiamo dall’inizio: con il cambio di temperature e l’aggiunta in questi giorni anche di un po’ di vento, umido e lo smog la nostra pelle è soggetta ad indebolirsi, disidratarsi, screpolarsi, arrossarsi, irritarsi…

Ecco quindi che, prima che il maltempo crei troppi danni al nostro viso, dobbiamo correre velocemente ai ripari ed ora ti spiegherò come fare.

  • Cambia “consistenza”. Le texture leggere dell’estate ora non sono più sufficienti alla nostra pelle per restare bella elastica ed idratata. Per tal motivo le mousse ed i gel struccanti vanno sostituiti con creme detergenti meno aggressive e più idratanti, mentre per quanto riguarda le creme giorno e notte è ormai tempo di mettere da parte le formule più fluide per sostituirle con una più corposa e nutriente per soddisfare le richieste della pelle in questa stagione.

 

  • Attenzione alla data di scadenza. Se decidi di riutilizzare quella confezione di crema già aperta abbandonata questa primavera ti raccomando di prendere visione della data di scadenza del prodotto una volta aperto. Questo è molto importante in primis perché a lungo andare il cosmetico perde i suoi principi attivi e ti troveresti ad applicare una crema inefficace. In secondo luogo utilizzare un cosmetico scaduto e probabilmente compromesso da una contaminazione esterna implica possibili reazioni allergiche e sfoghi cutanei.

 

  • Pulizia ed esfoliazione. È fondamentale in questo cambio stagione prestare attenzione alla quotidiana pulizia della pelle: detergente e tonico ne sono la base. Il primo per asportare trucco, smog, impurità, sebo ed il secondo per riequilibrare il Ph della pelle. Non bisogna poi dimenticare lo scrub che va mantenuto una volta alla settimana (o 10 gg) per favorire il ricambio cellulare.
    In questo periodo è anche ideale fare un trattamento dermopurificante per eliminare tutte le impurità accumulate durante l’estate come comedoni e brufoletti a causa dell’inspessimento della pelle dovuto al sole.

  • Non abbandonare il fattore protettivo. Indossare la protezione solare non è solo un must estivo, ma è una necessità per tutto l’anno in quanto i raggi UV raggiungono la superficie terrestre indipendentemente dalla stagione, anche quando è nuvoloso, piove o nevica. Ricorda di applicare almeno una protezione SPF 20 sempre dopo la crema idratante, ma prima del make up. Il miglior modo per prevenire rughe e macchie è proteggere costantemente la pelle dal sole.

 

  • “Mascherati”. Agenti esterni come vento e freddo mettono a dura prova anche la beauty routine più mirata disidratando e facendo screpolare il nostro viso, ecco allora che una buona maschera nutriente può essere utilizzata come trattamento intensivo per una settimana. Applicala tutte le sere per 7 giorni consecutivi, poi torna al normale dosaggio una volta alla settimana. La tua pelle sarà da subito più morbida e nutrita!

 

  • Il viso non è tutto. Ricorda che non è solo il tuo volto ad essere aggredito. Presta sempre molta attenzione quindi a mani e capelli in quanto anch’esse sono zone del nostro corpo sempre esposte. Oltre ai rimedi che ti ho già elencato puoi ricorrere a prodotti con un filtro protettivo anche per l’inquinamento. Essi sono sviluppati per combattere gli effetti dello smog, dei raggi UV e della disidratazione i quali causano alle nostre cellule uno stress ossidativo danneggiandole. I prodotti “antipollution”, ossia anti inquinamento, sono studiati per proteggere le cellule cutanee dai radicali liberi ed esercitano un’immediata azione detossinante, idratante ed elasticizzante.

 

Ma questo argomento lo approfondiremo meglio a breve… continua a seguirci e scoprirai presto la nostra ultima novità! 😉

 

Ora hai tutte le armi per difendere la tua pelle dall’autunno!

Rosanna

Consulente di Bellezza

Ecco come fare un mini trattamento “home made” quando la tua estetista è chiusa per ferie.

Se per qualche ragione non ti sei potuta preparare per tempo prima della nostra settimana di vacanze ed hai un estremo bisogno di coccole e bellezza ti basterà seguire questi semplici passaggi per ricreare a casa l’effetto illuminante di un trattamento in istituto… o quasi!😉

È noto che l’esposizione al sole disidrata la pelle, rendendola quindi più fragile e sensibile. Se in questo periodo hai fatto un po’ di vacanze ed hai passato qualche giornata al mare senza prenderti molta cura della tua pelle, probabilmente in questo momento la vedrai secca, con qualche discromia e qualche segno del tempo in più, magari starai facendo anche “la muta” perdendo così l’abbronzatura dorata che tanto hai fatto per conquistare.

Ecco allora che ti svelo i passaggi per fare un mini trattamento di bellezza per rimediare a questi danni causati dal sole…
Inizia preparando la stanza dove ti farai il trattamento: deve essere accogliente, magari qualche candela profumata ed un po’ di musica che ti aiuteranno a rilassarti.

 

– Raccogli i capelli in modo da liberare bene il tuo viso e trattare la pelle completamente.
Quindi detergi delicatamente il tuo viso con movimenti circolari dalla fronte al décolleté senza trascurare i bordi del viso, poi asporta con cura il tutto utilizzando un panno in microfibra. Al termine tampona delicatamente con un morbido asciugamano.

– Applica con le mani una generosa quantità di lozione tonica su viso e décolleté con manovre di pompaggio prima e picchiettamento poi, insistendo là dove si formano le rughe.

– Prendi una piccola quantità di peeling e massaggialo dal basso verso l’alto dal décolleté alla fronte, senza infastidire la pelle insisti sulle zone che necessitano di più di esfoliazione (in genere mento, naso e fronte). A questo punto sempre con il panno umido in microfibra asporta delicatamente il tutto e cerca di scaldare leggermente la pelle facendo degli impacchi tiepidi col panno pulito in questo modo stimolerai la pelle a ricevere gli attivi contenuti nei prodotti che applicherai in un secondo momento.

– Ripeti la tonificazione come prima, ma stavolta ripeti questa applicazione 2/3 volte di seguito per incrementare l’effetto idratante.

– Ora sei pronta per il cuore del trattamento: applica una quantità generosa di siero attivo (circa 3/4 volte superiore alla solita quantità). Massaggialo delicatamente sempre dal basso verso l’alto e ricorda che le rughe vanno lavorate nel senso opposto di formazione. Ad esempio se le rughe di fronte e collo si formano in senso orizzontale i movimenti giusti da fare sono quelli dal basso verso l’alto. Se invece ci sono rughe che si formano in senso verticale come quelle delle labbra allora si dovrà agire “stirandole” verso destra e verso sinistra come a volerle aprire e distendere.

– Al termine del massaggio aggiungi un velo di crema da notte e contorno occhi con le manovre che ti ho illustrato, poi in chiusura applica la maschera specifica senza trascurare collo e décolleté. Nel frattempo sdraiati, appoggia sugli occhi dei dischetti in cotone imbevuti di lozione tonica ed adagia sopra loro un piccolo asciugamano affinchè non scivolino giù. La maschera deve essere tenuta in posa almeno 10 minuti al termine dei quali andrà asportata delicatamente.

-Quando avrai asportato tutto applica nuovamente tonico, siero, contorno occhi e crema giorno o notte a seconda del momento in cui farai il trattamento.

Al termine di questo trattamento “home made” avrai una pelle davvero luminosa, uniforme e profondamente nutrita, in più ti sarai regalata 30 minuti di benessere e relax tutti per te!

Ti aspettiamo al nostro ritorno martedì 21 per nuovi consigli di bellezza.

Rosanna

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi