Estetica Gardenia

Category: viso

Sole o Scottature?🥵 Ha un caro prezzo quella tintarella dorata!

Sole o Scottature?🥵 Ha un caro prezzo quella tintarella dorata!

 
L’Associazione Dermatologi Ospedalieri Italiani ha dichiarato che ci stiamo ammalando sempre più frequentemente.
Nella conferenza dello scorso mese è infatti emerso che negli ultimi anni il numero di tumori alla pelle nel nostro paese è aumentato vertiginosamente, ma la cosa più preoccupante è che questo agghiacciante numero riguarda soprattutto i più giovani.
 
Tra loro c’è chi non mette la crema perché ha paura di non abbronzarsi, chi perché si sente un “cocco di mamma”, chi per pigrizia, chi non sa a che danni importanti e permanenti va incontro, c’è chi addirittura non sa nemmeno cos’è il fototipo o chi crede che fare le lampade aiuti ad abbronzarsi meglio e non faccia male!
 
Non desidero farti chiudere in casa, il sole non è un nemico anzi è indispensabile per il nostro organismo sotto diversi aspetti. Tuttavia vanno seguite alcune regole soprattutto perché le scottature solari subite durante l’infanzia e l’adolescenza triplicano il rischio di melanoma in età adulta.
 
>Utilizza SEMPRE un fattore protettivo adeguato al tuo fototipo e RIPETI L’APPLICAZIONE ogni 3-4 ore.
 
>Evita le ore più calde, soprattutto nelle prime esposizioni.
 
>Asciuga bene la pelle dopo aver fatto il bagno in mare perché le goccioline ricche di sale fungono da lente di ingrandimento, quindi il rischio di scottarsi è maggiore. Dopo esserti asciugata ricorda sempre di riapplicare la crema solare.
 
>Dopo l’esposizione applica una generosa quantità di doposole lenitivo e rinfrescante, così la tua pelle sarà nutrita e l’abbronzatura durerà più a lungo.
 
Per non incorrere in scottature e per mantenere la pelle idratata ed elastica ecco che la nostra crema solare Qbica con fattore di protezione progressivo è la soluzione perfetta per tutta la famiglia e per tutti i tipi di pelle, anche i più sensibili!
Vieni a provare la sua texture leggera e la sua naturale profumazione super delicata presso il tuo centro estetico di fiducia a Concordia Sagittaria.
 
Ti aspetto!
 
Rosanna
La tua Consulente di Bellezza

Il cocco per la bellezza

Il suo profumo inebria, il suo sapore ci riporta alla mente lontani paradisi tropicali. Basterebbero già questi due motivi per provare almeno una volta l’olio di cocco. Eppure esistono innumerevoli ragioni per amarlo. Moltissime di noi sono già “cocco addicted” per gli innumerevoli benefici che offre… ti svelo subito come utilizzarlo per la tua bellezza!

Lascia però che faccia una premessa: per avere un effetto ottimale deve essere 100% olio vergine bio, ma soprattutto dev’essere spremuto a freddo in modo che si conservino tutte le proprietà… ma scopriamo i suoi molteplici utilizzi!

1.Crema idratante
La sera puoi sostituirlo alla tua crema ed applicarne alcune gocce per avere un effetto più nutriente. Ha un’azione anti-age quindi se fai con costanza degli impacchi di olio di cocco ti aiuteranno a rallentare la comparsa dei primi segni del tempo.

2.Scrub
Se devi esfoliare piccole zone come mani o piedi puoi creare il tuo scrub home made unendo alcune gocce di olio di cocco con un po’ di zucchero o meglio sale himalayano in parti uguali. Massaggiando questo composto sulle zone bisognose puoi rendere la pelle molto più morbida e luminosa.

3.Olio da massaggio/Crema corpo
L’olio di cocco a temperatura ambiente o leggermente scaldato tra le mani può essere utilizzato anche sul corpo. Più massaggi più diventa fluido, scorre sul corpo delicato come una piuma idratando la pelle in profondità e donandole quella dolce nota che profuma d’estate. Anche in questo caso come nel viso per un effetto d’idratazione più intenso la sera lo puoi sostituire alla tua crema corpo.

4.Piedi
D’estate con sandali, ciabattine e sabbia i nostri piedi risultano molto più aridi e rovinati rispetto all’inverno. Ecco che dopo la doccia puoi massaggiare l’olio sui piedi per qualche minuto ed eventualmente applicare nuovamente un paio di gocce per avere piedi morbidissimi e senza screpolature. Inoltre se i tuoi piedi sono soggetti a ragadi o hanno le unghie indebolite eviterai anche le infezioni in quanto l’olio di cocco è un ottimo antifungino. Per potenziare questo effetto più puoi aggiungere alcune gocce di Tea Tree Oil.

5.Balsamo per labbra
Se il vento o il sole ti hanno inaridito e screpolato le labbra ed il tuo rossetto non tiene più bene allora applica l’olio di cocco per nutrirle intensamente e continua ad utilizzarlo quotidianamente per prevenire altre screpolature.

6.Capelli
Per domare chiome aride seccate dal sole puoi applicare alcune gocce di olio di cocco sulle mani e poi distribuirlo sulle lunghezze dei tuoi capelli, questo li renderà molto più morbidi e pettinabili, ed anche la piega sarà più veloce da ottenere!

7. Smagliature
Per la sua attività elasticizzante è ottimo per prevenire ed attenuare le smagliature. Subito dopo la doccia, applicalo sulle zone interessate insistendo là dove le smagliature sono ancora rosate.

L’olio di cocco è davvero un alleato indispensabile per la bellezza di noi donne. Resterai inebriata dal suo profumo delicato e naturale, testando con mano la leggerezza della sua texture scoprirai che l’effetto unto è solo un ricordo lontano: l’olio di cocco idraterà in profondità la tua pelle senza appesantirla o sporcare gli abiti.

Se non lo hai mai provato non rischiare di incappare in oli di bassa qualità o dubbia provenienza, vieni a scoprire il nostro meraviglioso olio di cocco extra bio 100% vegetale, non ne potrai più fare a meno… Lasciati avvolgere e fatti ammaliare dalle sue note tropicali!

Rosanna
La tua Consulente di Bellezza

Il cocco per la bellezza
Parola d’ordine… ABBRONZATURA!

Parola d’ordine… ABBRONZATURA!

Finalmente il sole ci ha degnato della sua presenza regalandoci buonumore, dinamicità ed allegria.

 

Il sole però non fa bene solo all’umore ma anche all’intero organismo: per l’assimilazione del calcio nelle ossa, per il rilassamento muscolare, per ridurre lo stress e l’agitazione aumentando il rilascio di endorfine.

 

So che stai già pensando di fare la lucertola questo weekend, ma in quanto tua Consulente ti devo ricordare che per preservare la bellezza, la salute e la giovinezza della tua pelle è necessario adottare delle protezioni adeguate.

Se domenica sarà la tua prima esposizione evita quindi di stare 10 ore filate sotto il sole, non esporti nelle ore centrali della giornata, proteggi la tua pelle con un prodotto specifico e ricorda di ripetere l’applicazione ogni 2/3 ore.

 

Ma qual è il cosmetico giusto per la tua pelle?

Chiaramente varia in base al fototipo, alla sensibilità della pelle, al tipo di esposizione, alla zona da trattare. Senza considerare che molte volte cambi protezione nel corso della stagione iniziando con un fattore più alto per poi scendere man mano che ti abbronzi…

Il risultato? Oltre alla confusione mentale per organizzare il beauty da spiaggia per tutta la famiglia e al peso che ti devi portare appresso, a fine stagione ti ritrovi tanti prodotti aperti che avanzano e restano nell’armadietto a proliferare germi e batteri.

 

Quest anno ho la soluzione per te!

Si chiama Qbica ed è un solare innovativo che va bene per tutti i fototipi, per tutti i tipi di pelle (anche i più sensibili) e soprattutto è ideale sia per il viso che per il corpo. Qbica possiede un mix di filtri minerali e tecnologici PROGRESSIVI, i quali possiedono un elevato indice di rifrazione e sono in grado di assorbire, riflettere e disperdere la luce solare offrendo protezione sia nei confronti dei raggi UVA che UVB.

In base alla necessità di protezione della zona o del fototipo basterà modulare la quantità e la frequenza di applicazione del prodotto. Più sottile sarà lo strato minore sarà la protezione, al contrario più andrai a stratificare maggiore sarà lo schermo che creerai.

Un’altra chicca? Il packaging!

Al contrario dei normali solari confezionati in tubi termosaldati con capsula flip-flop, Qbica come il resto della nostra linea Be Beautiful è confezionata in flaconi airless dunque se cadrà nella sabbia o avrai le mani sporche quando lo andrai a prelevare il contenuto all’interno non verrà mai contaminato da germi e batteri.

 

In sintesi… un unico solare per tutte le zone del corpo, per tutti i componenti della famiglia in totale sicurezza e senza nessuna contaminazione batterica. Da non dimenticare ovviamente che con meno contenitori di plastica e meno creme avanzate ci sarà meno spreco di prodotto, di denaro ma anche e soprattutto meno inquinamento per l’ambiente!

 

Donna avvisata… mezza abbronzata! 😊

Buon sole a tutte!

 

Rosanna

La tua Consulente di Bellezza

 

TU NON LO VEDI MA IN QUESTO MOMENTO STAI INVECCHIANDO

Anche se sei ancora giovane e non ci pensi sappi che è proprio così: già dopo i 20 anni il tuo corpo produce meno antiossidanti!

Purtroppo in questo preciso momento il tuo corpo sta producendo radicali liberi e lo fa in ogni minuto della tua vita… questa situazione è assolutamente normale e generalmente il corpo riesce a tenerla sotto controllo all’incirca fino a 20 anni. Con il passare del tempo questa capacità invece viene meno, peggiorando notevolmente in base al nostro stile di vita, a ciò che mangiamo, alla disidratazione, alla mancanza di attività fisica, alle radiazioni UV, al fumo, alle tossine e alle polveri sottili che si trovano nell’ambiente in cui viviamo.

Si chiama Stress Ossidativo e noi come Consulenti di Bellezza e professioniste del settore estetico possiamo aiutarti a contrastarlo con NO STRESS BODY DETOX.

Devi sapere che un tessuto poco nutrito e un’alimentazione squilibrata sono davvero i peggiori nemici dell’invecchiamento cutaneo. È proprio per questo che abbiamo integrato un nuovo protocollo per contrastare questo fenomeno.

NO STRESS BODY DETOX è in grado di riportare equilibrio e giovinezza a tutti i tuoi tessuti. Questo rituale della durata di 90’ tratterà completamente il corpo ed il viso rigenerandolo, idratandolo, nutrendolo e liberandolo da tossine e metalli pesanti grazie all’ausilio di sale e fango del mar Morto contenuti nei nostri cosmetici completamente sicuri e naturali. Grazie alla stimolazione dei punti neurolinfatici Chapman miglioreremo il drenaggio linfatico e la riattivazione della circolazione oltre a sciogliere i blocchi muscolari.

Tutto questo migliorerà notevolmente anche cellulite e ritenzione idrica, un vero toccasana per il corpo.

 

Puoi provare questo rituale al prezzo lancio di € 87 anziché € 120 fino al 31 maggio. Inoltre se sarai tra le prime 10 a fissare il tuo rituale riceverai il nostro “Detox Report” per contrastare l’invecchiamento cellulare e scoprire cosi quali sono i 5 gesti più importanti da evitare per rimanere sempre belle in armonia con il proprio corpo.

 

Fissa il tuo appuntamento con la bellezza nel tuo centro estetico di fiducia a Concordia Sagittaria.

Chiamaci al numero 0421647450 oppure scrivici un messaggio privato!

 

Rosanna

La tua Consulente di Bellezza

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

TU NON LO VEDI MA IN QUESTO MOMENTO STAI INVECCHIANDO
[101 MACCHIE… carine quando parliamo di un tenero dalmata, molto meno se sono sul tuo viso!]

[101 MACCHIE… carine quando parliamo di un tenero dalmata, molto meno se sono sul tuo viso!]

 

Ormai la bella stagione è arrivata e -volontariamente o meno- siamo spesso esposte ai raggi solari. Cosa c’è da sapere per evitare di arrivare a fine estate col viso che farebbe invidia ad un dalmata?

Prima di spiegarti cosa fare però è doveroso capire perché si formano le macchie cutanee.

 

Le macchie solari compaiono in seguito ad un’iperfunzione dei melanociti a causa dell’eccessiva esposizione al sole, per uno squilibrio ormonale (es. gravidanza o menopausa) oppure una fotosensibilizzazione dovuta all’assunzione di alcuni farmaci (es. cortisone, antibiotici, antidepressivi ecc).

 

Devi sapere che i raggi UVA colpiscono la Terra e di conseguenza il nostro corpo da marzo a ottobre “trapassando” anche le nuvole ed i vetri. È quindi chiarito il fatto che veniamo colpite non solo in prossimità della spiaggia, ma anche quando facciamo giardinaggio, una passeggiata o semplicemente siamo alla guida della nostra automobile.

Capisci bene che se non ci proteggiamo con filtri adeguati rischiamo di danneggiare in modo permanente (o quasi!) la nostra pelle. Come immaginerai bisogna prestare molta attenzione agli UVA in quanto nel lungo termine possono alterare le cellule e provocare fotoinvecchiamento, causando perdita di tono e comparsa di rughe, intolleranze solari (rossori, prurito, dermatite solare), disturbi pigmentari (cloasma e discromie cutanee) e nei casi più gravi lo sviluppo di tumori della pelle.

Cosa fare allora? Utilizzare tutti i giorni una crema con protezione solare adeguata al tuo fototipo! A questo proposito se ancora non la conosci ti presento Be Beautiful Sun Protection QBICA la nostra nuova linea solare che rivoluzionerà la tua l’estate.

Qbica è la nuova frontiera in merito alle protezioni solari, con un sistema protettivo di nuova generazione infatti si dissocia quasi completamente dalle creme che hai provato in tutti questi anni.

 

Qbica possiede un mix di filtri minerali e tecnologici PROGRESSIVI, i quali possiedono un elevato indice di rifrazione e sono in grado di assorbire, riflettere e disperdere la luce solare offrendo protezione sia nei confronti dei raggi UVA che UVB. Essi sono considerati ingredienti sicuri, non irritanti e rispetto ai filtri chimici adatti anche alle pelli più sensibili come quelle dei bambini.

 

I filtri contenuti in Qbica permettono un’abbronzatura uniforme riducendo i rossori e proteggendo la pelle da anomalie cutanee. Al contrario delle normali creme abbronzanti la nostra nuova linea solare contiene anche complessi vegetali come Brassica, Altea ed Olio d’Oliva (con proprietà idratanti, rigeneranti e ristrutturanti), Camomilla, Malva, Calendula, Melissa (con azione lenitiva e decongestionante). Questa caratteristica rende il cosmetico particolarmente idoneo a mantenere la perfetta idratazione oltre che a proteggere dai raggi solari.

 

QUESTO INNOVATIVO SOLARE È VALIDO SIA PER VISO CHE PER CORPO E L’SPF VIENE DETERMINATO DALLA FREQUENZA DI APPLICAZIONE. In base alla necessità di protezione della zona o del fototipo basterà modulare la quantità e la frequenza di applicazione del prodotto. Più sottile sarà lo strato minore sarà la protezione, al contrario più andrai a stratificare maggiore sarà lo schermo che creerai.

Non immaginare patine bianche e pesanti! La texture di Qbica è leggera, semplice da applicare, quasi impercettibile e resistente all’acqua. Inoltre al contrario dei normali solari confezionati in tubi termosaldati con capsula flip-flop, Qbica come il resto della nostra linea Be Beautiful è confezionata in flaconi airless dunque se cadrà nella sabbia o avrai le mani sporche quando lo andrai a prelevare il contenuto all’interno non verrà mai contaminato da germi e batteri.

 

Ora sei pronta per affrontare il sole diretto, ma anche nei momenti in cui è nascosto dietro alle nuvole…

Se ancora non conosci questo prodotto jolly non ti resta che passare in istituto! 😉

 

Rosanna

La tua Consulente di Bellezza

Il tuo centro estetico di riferimento a Concordia Sagittaria

 

 

SMETTILA DI APPLICARE GERMI E BATTERI SUL TUO VISO

Sai da dove nasce questa affermazione?

In questi giorni ho domandato ad alcune clienti se stavano usando la protezione solare sul loro viso e quale fosse… sai qual è stata la risposta più frequente?

“CERTO, QUELLA CHE HO PRESO L’ANNO SCORSO!”

Ecco, se vuoi far venire un collasso alla tua Consulente di Bellezza questo è esattamente quello che devi dirle, soprattutto se vi siete impegnate tutto l’inverno a trattare con cura la pelle del viso… l’effetto svenimento è assicurato!

 

Faccio un passo indietro però perché so che alcune di voi stanno già guardando queste righe con un sopracciglio alzato pensando “Ma piove e c’è nuvolo, io mica me la metto la protezione solare! E poi non sono al mare!”. Chiariamo questo punto una volta per tutte: da marzo a ottobre la protezione solare deve diventare la tua migliore amica, un “must have” più importante di altri cosmetici! Da utilizzare come base trucco o applicata da sola va messa OGNI GIORNO!!!!

Questo perché i raggi UVA sono più potenti degli UVB e “trapassano” anche le nuvole ed i vetri: per questo motivo se non applichi un SPF adeguato sei a rischio foto invecchiamento, rughe, perdita di tono, intolleranze solari (rossori, prurito, dermatite solare), discromie cutanee e nei casi più gravi lo sviluppo di tumori della pelle.

E questo chiaramente succede ovunque -non solo in prossimità della spiaggia- ma anche quando facciamo giardinaggio, una passeggiata o semplicemente siamo alla guida della nostra automobile.

 

Chiarito questo punto torniamo a noi: se hai ancora i solari dell’anno scorso LI DEVI BUTTARE!!

Ora ti spiego perché in soli 3 punti:

1- Da un anno all’altro l’SPF contenuto all’interno del filtro va scemando quindi se l’anno scorso avevi acquistato una protezione 15 e la applichi oggi avrai forse forse un SPF 6, il cosmetico di conseguenza non protegge più come dovrebbe. Inoltre non dimenticare di controllare il PAO (l’indice di scadenza del prodotto una volta aperto!), se presenta una cifra molto alta significa che il cosmetico ha all’interno una marea di conservanti sintetici non proprio affini al tuo viso!

 

2- Il tuo solare nel corso della stagione estiva viene esposto a diversi sbalzi climatici: temperatura ambiente in casa, freddo nella borsa frigo nel tragitto in macchina, caldo sull’asciugamano sotto il sole in spiaggia. Questo fattore può compromettere la stabilità della formula cosmetica rischiando che i filtri non siano più adeguati e soprattutto SICURI!

 

3- Ultimo ma peggiore: il tubetto delle creme viene spesso toccato con le mani sporche, oppure viene a contatto con la sabbia (che ti ricordo essere ricca di impurità, germi e batteri). Il tutto va molto facilmente a finire all’interno del contenitore della crema proliferando sotto il sole e poi dentro l’armadietto per almeno due stagioni e successivamente… un bel giorno -mesi e mesi dopo- tu decidi di spalmarti questo composto instabile e deteriorato sul tuo viso con una nonchalance invidiabile!

Oltre a quanto detto sopra con un composto così “reattivo” rischi di sensibilizzare la tua pelle dando origine ad allergie, sfoghi, brufoletti, irritazioni e addirittura forme d’acne.

Adesso capisci perché impallidisco quando mi dici che utilizzi i solari dell’anno precedente?!

 

Cosa fare quindi? Adesso ormai è troppo tardi per recuperare i solari dell’anno scorso quindi buttali via, ti prego! 😀
Dopo l’estate invece se ti avanza qualche solare applicalo come crema corpo e fino ad ottobre spalmalo sul dorso delle mani ogni volta che esci di casa, in questo modo eviterai che si formino discromie cutanee in questa zona così delicata ed esposta, il primo posto dove si vede l’età di una donna!

Per qualsiasi dubbio o curiosità non esitare, vieni a trovarci presso il tuo centro estetico di riferimento a Concordia Sagittaria!

 

Rosanna

La tua Consulente di Bellezza

 

SMETTILA DI APPLICARE GERMI E BATTERI SUL TUO VISO
A lezione di cuore…

A lezione di cuore…

Il saggio Confucio suggeriva una massima che è diventata il mantra della mia vita: “Scegli un lavoro che ami e non dovrai lavorare neppure un giorno in vita tua.”

 

Inizia proprio così la mia storia: essere una Consulente di Bellezza è il mio sogno sin da quando ero solo una ragazzina e posso dire che, in questi 25 anni di esperienza, l’entusiasmo, la passione e l’amore sono rimasti invariati…

Lungo questo percorso ho costruito la mia squadra ideale, collaboratrici speciali che condividono con me gli stessi valori e la stessa passione, che insieme a me lavorano ogni giorno affinché ogni nostra ospite si senta speciale ed unica!

Per noi infatti è fondamentale riuscire a trasmettere tranquillità, armonia, professionalità, oltre a dare risultati eccezionali coi nostri trattamenti. Questo è ciò che ci spinge a non fermarci mai, a formarci continuamente, cercando di evolvere sempre al meglio.

Spesso capita che le nuove clienti sorprese dal nostro servizio mi raccontino le loro esperienze pregresse in altri istituti. Frequentemente il filo rosso che li lega è il personale poco esperto e scarsamente motivato. Giovani ragazze posizionate davanti ad un macchinario senza un minimo di istruzione su come comportarsi sia a livello umano che tecnico, che non possiedono cognizione di causa su cosa va a stimolare una determinata tecnologia o trattamento, per chi non è indicata, come preparare il tessuto, cosa funziona, cosa no… Insomma operatrici che non hanno una guida da seguire, un metodo di lavoro ben definito. A volte magari sono anche brave ma costrette a lavorare in ambienti frettolosi stile “catena di montaggio”.

 

Al contrario, chi lavora al mio fianco sa che OGNI cliente è speciale e deve sentirsi tale dal momento in cui varca la soglia per entrare a quello in cui ci saluta. Nel nostro istituto è fondamentale che ogni singola cliente venga trattata come UNICA: pertanto non l’abbandoniamo mai da sola in cabina, ma la coccoliamo per tutto il tempo del trattamento assecondando le esigenze del suo corpo.

Chi si affida alle nostre mani avrà risultati eccellenti, non solo per i protocolli impiegati ma perché ognuna di noi ha la formazione completa per poter “scoprire” il segreto nascosto dietro ad ogni inestetismo, perché la causa non è sempre la stessa per tutte le persone, ma può celarsi dietro un blocco posturale, circolatorio, metabolico… Ecco che la Diagnosi Estetica grazie alla quale andiamo ad analizzare il corpo e le sue caratteristiche diventa lo strumento più importante per cucire un percorso su misura ed è il primo strumento che usiamo all’inizio di qualsiasi tipo di percorso.

 

Un’altra cosa per noi molto importante è il supporto costante che la cliente riceve all’interno dei nostri percorsi. Diversamente da ciò che accade comunemente le nostre clienti vengono seguite anche al di fuori dell’istituto con report, video e messaggi che facilitano il mantenimento delle buone abitudini quotidiane affinché i risultati ottenuti migliorino costantemente.

 

Questo è ciò che puoi ricevere affidandoti a delle professioniste come noi, venire trattata con gentilezza e professionalità come una donna speciale, unica nel suo genere…

A te la scelta!

 

Rosanna

La tua Consulente di Bellezza

 

 

Stringi una solida amicizia col sole… grazie a Be Beautiful Sun Protection QBICA!

È risaputo che l’esposizione al sole vanta innumerevoli benefici quali l’assimilazione del calcio nelle ossa grazie alla vitamina D, la produzione di melanina, la regolazione del ritmo sonno-veglia, migliora l’efficienza fisica e mentale, facilita l’eliminazione delle tossine attraverso la traspirazione cutanea, influisce in maniera positiva sull’umore… insomma è una vera e propria terapia per il corpo e per l’anima!

 

Tuttavia per mantenere una pelle bella e sana è di fondamentale importanza proteggerla dai raggi nocivi, i famosi UV. Devi sapere che i raggi UVB ci colpiscono da aprile ad ottobre, si fermano al primo strato dell’epidermide e grazie all’attivazione della melanina ci conferiscono quel meraviglioso colorito abbronzato che tanto adoriamo.

 

Al contrario i raggi UVA rappresentano circa il 95% della radiazione ultravioletta che arriva sulla superficie terrestre e sono presenti tutto l’anno. Essi attraversano le nuvole, il vetro e l’epidermide e, diversamente dagli UVB, sono in grado di penetrare molto in profondità nella pelle, fino a raggiungere le cellule del derma. Come immaginerai bisogna prestare molta attenzione agli UVA in quanto nel lungo termine possono alterare le cellule e provocare fotoinvecchiamento causando perdita di tono e comparsa di rughe, intolleranze solari comunemente definite allergie (rossori, prurito, dermatite solare), disturbi pigmentari (cloasma gravidico e discromie cutanee) e nei casi più gravi lo sviluppo di tumori della pelle.

Qbica è la nuova frontiera in merito alle protezioni solari, essa infatti si dissocia quasi completamente dalle creme che hai provato in tutti questi anni con un sistema protettivo di nuova generazione.

Qbica possiede un mix di filtri minerali e tecnologici PROGRESSIVI, i quali possiedono un elevato indice di rifrazione e sono in grado di assorbire, riflettere e disperdere la luce solare offrendo protezione sia nei confronti dei raggi UVA che UVB. Essi sono considerati ingredienti sicuri, non irritanti e rispetto ai filtri chimici adatti anche alle pelli più sensibili come quelle dei bambini.

I filtri contenuti in Qbica permettono un’abbronzatura uniforme riducendo i rossori e proteggendo la pelle da anomalie cutanee. Al contrario delle normali creme abbronzanti la nostra nuova linea solare contiene anche complessi vegetali come Brassica, Altea ed Olio d’Oliva (con proprietà idratanti, rigeneranti e ristrutturanti), Camomilla, Malva, Calendula, Melissa (con azione lenitiva e decongestionante). Questa particolarità rende il cosmetico idoneo a proteggere dai raggi solari, oltre a mantenere la perfetta idratazione.

 

Tutto quello che hai letto finora è meraviglioso, ma la cosa che ti piacerà di più è che non dovrai andare in spiaggia con un trolley di creme solari per tutta la famiglia. Qbica infatti è un unico prodotto valido sia per viso che per corpo e l’SPF verrà determinato dal tipo di applicazione.

Mi spiego meglio: in base alla necessità di protezione della zona o del fototipo basterà modulare la quantità e la frequenza di applicazione del prodotto. Più sottile è lo strato minore sarà la protezione, al contrario più stratifichi maggiore sarà lo schermo che andrai a creare.

Non pensare che sia una patina bianca e pesante, al contrario la texture di Qbica è leggera, semplice da applicare, quasi impercettibile e resistente all’acqua.

 

Ultimo punto di forza di questo prodotto (ma non meno importante!) è il packaging che abbiamo scelto. Al contrario dei normali solari confezionati in tubi termosaldati con capsula flip-flop, Qbica come il resto della nostra linea Be Beautiful è in flaconi airless dunque se cadrà nella sabbia o avrai le mani sporche quando lo andrai a prelevare il contenuto all’interno non verrà mai contaminato da germi e batteri.

 

Fantastico no?

Abbiamo scelto di sviluppare Qbica in due soli formati. Da oggi la puoi trovare in istituto nel formato da 50 ml, a breve arriverà anche il formato da 100ml per tutta la famiglia!

 

Vieni a provare Qbica, ma fai veloce… sta già andando a ruba!

 

Rosanna

La tua Consulente di Bellezza

Stringi una solida amicizia col sole… grazie a Be Beautiful Sun Protection QBICA!
Tutto intorno a noi parla di primavera, ma il tuo viso è ancora “invernale”?

Tutto intorno a noi parla di primavera, ma il tuo viso è ancora “invernale”?

 

Agenti esterni aggressivi come freddo, vento, umidità, smog, uniti al riscaldamento eccessivo degli ambienti interni hanno messo a dura prova il tuo viso interferendo con la normale ossigenazione dell’epidermide.

Tutto questo porta ad “impoverire” la pelle, rendendola più spenta, ruvida, impura e ricca di imperfezioni quali comedoni, grani di miglio, untuosità della pelle, desquamazione e brufoli. Il quadro viene poi peggiorato dalle conseguenze della tipica alimentazione invernale: povera di vitamine e di sali minerali e ricca di grassi e carboidrati.

 

Per risolvere questo fenomeno veniamo alla pratica: ecco l’ A B C per questa stagione se vuoi avere DA SUBITO una pelle luminosa, più giovane e senza imperfezioni!

  • Scegli cosmetici adatti: sappiamo che col cambio di temperature dobbiamo prediligere texture più leggere ma al contempo idratanti. Presta attenzione al sole perché in questo periodo, come sai, è molto facile incorrere in macchie solari, pertanto proteggi ogni giorno le zone esposte con un fattore solare idoneo alla tua carnagione.

  • Prepara la pelle: se hai un po’ dimenticato l’esfoliazione in questo periodo è di vitale importanza spolverare di nuovo l’esfoliante e prefiggere un giorno a settimana per farlo con costanza. Ora è fondamentale asportare tutte le cellule che hanno compiuto il loro ciclo vitale e che sostano ancora sul nostro viso dandogli un aspetto ingrigito e desquamato.Ricorda che così facendo andrai a pulire in profondità la pelle, inoltre i principi attivi contenuti nei tuoi cosmetici potranno penetrare più in profondità agendo in maniera più intensa sugli inestetismi.
  • Ricorri a rimedi professionali per risvegliare la tua pelle: un trattamento di rinnovazione profonda e dermorinascita fatto in istituto è quello che ci vuole in questo momento per agire più in profondità, laddove i cosmetici a casa non possono arrivare.

“New Skin” è il nostro rituale di rigenerazione epidermica, illuminante e schiarente, mediante il quale il tuo incarnato risulterà da subito più uniforme, giovane e luminoso e le tue discromie saranno visibilmente attenuate. Puoi provarlo a € 70 anziché € 95 per il mese di marzo, ma affrettati i posti sono limitati!

 

Non far aspettare ancora la tua pelle, la bellezza non attende! Donale un’ora di relax per un incarnato subito più bello…

Chiama il numero 0421647450 o scrivici al numero 3665481646 per prenotare il tuo New Skin.

Rosanna

La tua Consulente di Bellezza

SOS SOLE!

 

Gli studiosi affermano con certezza che il sole sta cambiando e purtroppo non in positivo. L’impressione comune è che la sua potenza sia sempre maggiore, che faccia sempre più caldo e che ci si scotti prima. Questo accade, oltre per i cambiamenti del sole stesso, anche perché la barriera che dovrebbe proteggere il globo dai raggi solari viene danneggiata ogni giorno di più dall’inquinamento. I risultati di questi cambiamenti li stiamo vivendo quotidianamente nel nostro pianeta, oggi però voglio metterti in guardia per quanto riguarda l’incremento dei danni a discapito della nostra pelle, in particolare parlo delle tanto temute MACCHIE cutanee.

 

So che siamo solo a marzo, che la spiaggia è (purtroppo) ancora lontana e che ad esporti non ci hai ancora nemmeno pensato, ma ti devo ricordare che questo è il periodo “migliore” per causare danni irreparabili al tuo viso!

Il problema delle discromie cutanee purtroppo colpisce una donna su tre, con percentuale direttamente proporzionale dai 40 anni in su. Questo è un inestetismo davvero imbarazzante: ti fa apparire più cupa ed invecchiata, per non parlar poi di quando compare qualche macchietta sopra il labbro che sembra sempre un’ombra dei baffetti anche quando li hai appena fatti!

 

Ti senti a disagio ogni volta che vedi la tua immagine riflessa, sei costretta a truccarti con quel fondotinta pesante per tutta l’estate a differenza di tutte le altre donne che possono sfoggiare la loro bella pelle dorata acqua e sapone. Le macchie invecchiano decisamente il tuo volto, non c’è correttore o illuminante che tenga.

 

Ma quali sono le vere cause di questo imbarazzante inestetismo?

-In primis sono i danni cutanei profondi dovuti alle radiazioni solari, al sole preso selvaggiamente e spesso senza filtri solari

-Altre cause sono ad esempio farmaci fotosensibilizzanti come antibiotici, antidepressivi o cortisonici

-Squilibri ormonali ed assunzione di alcuni anticoncezionali.

-Carenze di vitamine e/o minerali.

-Gravidanza

Questi fattori incidono tutti sull’invecchiamento precoce della pelle che diventa quindi più delicata e fragile, la produzione di melanina viene alterata soprattutto su mani e viso.

 

Cosa fare allora per prevenire queste spiacevoli macchie da leopardo sul tuo volto?

 

1- Non farti ingannare dalle giornate nuvolose o dal mese in cui ti trovi. Comincia subito già la mattina prima di uscire di casa ad applicare un filtro protettivo sulla tua pelle. Ricorda che non ha importanza se non vai al mare: infatti anche solo pochi passi per raggiungere il luogo di lavoro, un tragitto in macchina col sole sul viso oppure una breve esposizione possono portare alla comparsa di discromie. Per ora che siamo ancora coperti da giacconi e sciarpe limita la protezione solare su viso, collo e mani, successivamente proteggi anche il resto del corpo con un fattore adeguato al tuo fototipo.

2- Assumi molta frutta e verdura di stagione, alternando i colori e le varietà per fare il pieno di vitamine indispensabili per prevenire i radicali liberi causati dall’esposizione al sole e complici del precoce invecchiamento cutaneo.

 

3- Se sei tra le sfortunate che hanno già avuto a che fare con questo problema utilizza da subito un cosmetico specifico di base, una formula che vada a svolgere un’azione anti-macchia. Un ottimo alleato ad esempio può essere l’Acero Rosso, il quale grazie alle sue proprietà schiarenti ed illuminanti andrà ad uniformare il colorito dell’incarnato schiarendo pian piano le macchie.

 

4- Affidati ad una vera Consulente di Bellezza per rinnovare la tua pelle, non ricorrere a ricette home made con acidi o intrugli di dubbia provenienza, rischieresti di impoverire e sensibilizzare ancora di più la tua pelle sottoponendola a rischi maggiori.

5- Controlla sempre tra gli effetti collaterali dei farmaci che assumi se sono fotosensibilizzanti e in quel caso evita accuratamente di esporti direttamente al sole senza le dovute precauzioni quali crema protettiva, occhiali e cappelli.

 

Oltre a queste precauzioni voglio riservarti nel mese di marzo l’opportunità di provare “New Skin” il nostro rituale di rigenerazione epidermica, illuminante e schiarente, mediante il quale il tuo incarnato risulterà da subito più uniforme, giovane e luminoso, inoltre le tue discromie saranno visibilmente attenuate!

 

Approfitta subito, vieni a provare New Skin, 60 rilassantissimi minuti di trattamento rinnovatore e illuminante a € 70 anziché 95, ma fai presto: questa occasione la riserviamo solo se rientri tra le prime 15 velociste a fissare l’appuntamento! 😊

 

Donna avvisata, mezza smacchiata! 😅

Ora che hai le basi per proteggerti da questo sole sempre più malato non farti cogliere impreparata. Utilizza tutti i mezzi a tua disposizione per non far diventare la tua pelle come quella di un dalmata, ne va della tua salute, non solo della tua bellezza!

 

Rosanna

La tua Consulente di Bellezza

SOS SOLE!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi