ALLARME ROSSO! 

Questa è senza dubbio una settimana impegnativa a livello alimentare, sembra che tutti debbano per forza invitarci ad aperitivi, cene, pranzi, brunch prima di Natale… e noi non possiamo proprio rifiutare con un “NO!” secco a tutti, vero?

Purtroppo la triste realtà è che la “corsa agli ultimi regali” non vale come esercizio fisico e che tutte le abbuffate dei prossimi giorni ricadranno sul nostro fisico con qualche chilo in più o una fastidiosa sensazione di pensantezza, gonfiore, aumento della ritenzione idrica. Ci sentiremo più stanche e la nostra pelle risulterà sicuramente più spenta ed intossinata.

Vorresti evitare tutto questo, vero?

Purtroppo non puoi partire per un viaggio da eremita ed abbandonare ogni evento sociale, tuttavia devi pensare in primis a te stessa, regolare le quantità nel piatto ed aiutare il tuo stomaco nella scelta del cibo per avere una buona digestione. Sicuramente vuoi evitare di sentire la pancia esplodere dopo cinque minuti che sei a tavola e per fare questo ecco qui di seguito alcuni semplici consigli:

 

1- Nelle giornate dove sai di avere cene impegnative prediligi un’alimentazione più leggera, abbondando di frutta e verdura per evitare il sovraccarico di lavoro da parte dello stomaco.

 

2- Spazzola il corpo una o due volte al giorno con lo scopo di migliorarne l’ossigenazione, eliminare le scorie che appesantiscono il tessuto connettivo e di conseguenza tutto il sistema linfatico.

3- Aumenta l’apporto idrico così da aiutare la detossinazione dell’organismo. Ricorda di bere molto nel corso della giornata, ma limitati ad un bicchiere solo durante i pasti per non diluire troppo i succhi gastrici e quindi rallentare la digestione.

 

4- Nel corso del pranzo/cena ricorda di mangiare lentamente senza abbuffarti: mastica ogni boccone il più possibile (almeno 15/20 volte) perché la prima digestione avviene proprio all’interno della bocca. Solo così sentirai prima il senso di sazietà e non rischierai di trovarti l’addome gonfio dopo 3 forchettate.

 

5- Scegli cosa mangiare: è chiaro che non puoi limitarti a pane e acqua, ma se ad esempio scegli di bere un bicchiere in più di vino non fare poi il bis del dolce! Mettiti una mano sulla coscienza e una sulla pancia e scegli cosa è meglio per te… 😊

 

6- Nei giorni successivi alle tue abbuffate scegli un’alimentazione priva di junk food, dolci e zuccheri in genere. Non ti dico assolutamente di non mangiare, ma di evitare altre schifezze affinchè il tuo organismo abbia tempo di “ripulirsi”.

7- Cerca di fare movimento con costanza: una camminata veloce di almeno 30 minuti 4/5 volte a settimana, un mini allenamento quotidiano di almeno 10’, una nuotata… insomma qualsiasi cosa che spezzi la tua sedentarietà e ti aiuti a “bruciare” più calorie!

 

Se segui questi semplici consigli puoi concederti la tua cena aziendale senza sensi di colpa! Ma se vuoi sentirti ancora più sicura di rimetterti in forma dopo le feste scrivimi in privato e ti spiegherò cosa ho appositamente studiato per te in questo momento.

 

Se vuoi essere sempre aggiornata coi nostri consigli di bellezza, continua a segui la nostra pagina anche nei prossimi giorni!

 

Rosanna

Consulente di Bellezza

Condividi l'articolo:
Facebook
Twitter
Written by Gardenia

Leave a comment