Estetica Gardenia

Tag Archives: cura della pelle

Ci metti tutta l’estate per conquistarla e poi…

 

Ore di esposizione sotto il sole, creme protettive e mille prodotti per stimolare l’abbronzatura e poi arriva settembre e in men che non si dica ti ritrovi con la pelle spenta, ispessita e secchissima… e adesso?

 

Se sei amante della tintarella sai che l’esposizione al sole comporta un vero e proprio stress per la pelle: l’abbronzatura è il primo meccanismo di difesa nei confronti dei raggi solari, seguita subito dopo dal processo di ispessimento dell’epidermide.

In particolare questo ultimo fenomeno rende la pelle più coriacea, ruvida e nonostante si continui ad applicare la crema idratante non ritorna morbida come prima

 

Devi sapere infatti che la pelle così ispessita e secca è molto più difficile da trattare, per far sì che il tuo cosmetico svolga l’azione desiderata è fondamentale stimolare il turnover cellulare!

-Riprendi quindi l’utilizzo della spazzola: questa semplice tecnica ti aiuta a rinnovare quotidianamente la pelle, inoltre stimola il microcircolo e l’ossigenazione dei tessuti facendo penetrare maggiormente la crema che applicherai in seguito.

 

-Una volta alla settimana effettua un peeling profondo con il nostro esfoliante C, grazie ai suoi microgranuli di mandorla la tua pelle si libera da quello strato di cellule morte in eccesso ritornando nuovamente luminosa e dorata.

 

-Immancabile poi l’applicazione di un buon prodotto nutriente per ripristinare l’equilibrio lipidico. Meravigliosi per questo momento sono la nostra crema levigante setificante 10 ed il nostro prezioso olio di Babassu, entrambi super ricchi per la pelle ma al contempo asciutti e mai “appiccicosi”.

 

Se sei già una nostra scrupolosa seguace e segui tutti questi passaggi senza vedere il risultato che desideri significa che hai bisogno della “bacchetta magica”: Pelle di Seta il nostro trattamento professionale rinnovatore e nutriente perfetto per te!

 

PELLE DI SETA è il rituale multifunzionale che coniuga ben 3 proprietà: rinnova la pelle grazie ad un’esfoliazione profonda, la nutre perfettamente e contempo dona un piacevolissimo senso di benessere.

 

 

Che ne dici, questo mese puoi ricavarti 75 minuti SOLO PER TE e ritrovare la pura morbidezza nella tua pelle? 

Ti assicuro che al termine del rituale sarai così morbida e vellutata che non smetterai più di accarezzarti! 😉

 

Prenota ora il tuo trattamento al numero 0421647450 oppure cliccando su questo link https://wa.me/393665481646

Ti aspetto,
Rosanna
Estetica Gardenia

IL SOLE NEMICO DEI TUOI OCCHI!

Lo sapevi che le radiazioni solari danneggiano i tuoi occhi?

L’eccessiva esposizione ai raggi ultravioletti del sole infatti, in assenza di adeguata protezione, è alquanto dannosa a livello oculare così come lo è per la pelle. Uno dei problemi più comuni è legato all’esposizione in luoghi con molto riverbero come ad esempio la spiaggia dove si può essere vittime di fastidiosi bruciore, rossore o fotofobia (intolleranza alla luce) o peggio ancora della cheratocongiuntivite attinica, un’infiammazione acuta che colpisce sia la congiuntiva sia la cornea, con sintomi quali lacrimazione, dolore, gonfiore alle palpebre, sensazione di sabbia negli occhi, vista annebbiata o ridotta.

 

Per questo è necessario usare occhiali da sole in modo da ridurne il rischio. Anche un cappello a falda larga serve a proteggerli e poi, diciamocelo, è così chic!

In più, non mi stancherò mai di dirlo, è sempre importante bere molta acqua perché le elevate temperature determinano una disidratazione maggiore e anche l’occhio può soffrirne.

 

Oltre a questi danni non dimentichiamoci che il sole fa invecchiare prima e più velocemente la nostra pelle dando origine a rughe, atonia, assottigliamento dello strato epidermico con conseguente aumento dei famigerati segni d’espressione!

 

Se oggi ti sei concessa una lunga giornata al mare, questa sera abbonda con la crema doposole su viso e corpo (applicala anche 2 volte di seguito) e utilizza il contorno occhi come se fosse una maschera, dunque in quantità “generosa” rispetto al solito. Ci metterà di più ad assorbire, ma andrà a riparare il tuo contorno occhi così da limitare i danni e prevenire le tanto temute “zampe di gallina”… Domani sarai nuovamente pronta per un nuovo bagno di sole!😉

 

Rosanna

La tua Consulente di Bellezza 

Hai aspettato troppo tempo e ora non puoi più rinviare la depilazione?

Purtroppo ancora per qualche settimana non potremo occuparci di te in istituto e mi rendo conto che tu le stia provando tutte per sentirti più in ordine e femminile, quindi ho pensato di scriverti questo piccolo articolo per darti dei consigli pratici da applicare sin da subito per avere una pelle bella liscia a prova di carezza.

Vediamo insieme i consigli beauty per l’epilazione perfetta!

Consiglio n.1: in primis per ottimizzare al massimo il risultato dell’epilazione ricorda che preparare quotidianamente la pelle è fondamentale. Ecco che eseguire un’esfoliazione una volta alla settimana (magari proprio il giorno prima dell’epilazione) ed idratare la pelle tutti i giorni garantiscono l’elasticità perfetta affinché il tessuto possa “sopportare” lo strappo senza lesioni e limitando le irritazioni. 

Consiglio n.2: NON USARE IL RASOIO!!! (E nemmeno le creme depilatorie!)
Ti prego e ti supplico, cestina immediatamente quest’idea se non desideri che i tuoi peli diventino per magia dei tronchi e che la prossima epilazione in istituto sia dolorosissima. Inoltre ti ricordo che se avevi intrapreso un percorso di depilazione definitiva con l’utilizzo del rasoio andrai a buttare tutti i progressi fin qui ottenuti regredendo terribilmente alla tua situazione iniziale.

Consiglio n.3: utilizza le strisce depilatorie a freddo o se sei più esperta i rulli di cera a caldo.

Presta attenzione a stendere la cera nel senso di direzione del pelo, applica la striscia e falla aderire bene quindi strappa in senso contrario. All’inizio non sarà semplice, né indolore come con la nostra ceretta brasiliana e tanto meno comodo perchè dovrai far pratica di contorsionismo… ma sempre meglio che la ricrescita pungente da lametta! 😛
ATTENZIONE: sii prudente, non ripassare sulla stessa zona più di ½ volte per non irritarti!

Consiglio n.4: se invece vuoi  cimentarti in qualcosa di più professionale con la preparazione della pasta di zucchero ti invito a cercare qualche “ricetta” in internet. Però bada bene, ci vuole un po’ di pratica e, al contrario dell’epilazione tradizionale, devi stendere il preparato “contro pelo” e strappare in verso contrario.
Note dolenti per le inesperte: ci vuole molta manualità, attenzione a non scottarti e a non rimanere appiccicaticcia dopo l’epilazione… ma tempo ne abbiamo, no? 😀 

Spero di esserti stata utile e soprattutto di potermi occupare al più presto della tua bellezza qui in istituto, nel frattempo se hai piacere usa questi consigli per prenderti cura di te. 


A presto,

Rosanna
La tua Consulente di Bellezza

 

 

 

 

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi